Lenny Lacroix: talento francese classe 2003

INFORMAZIONI: Lenny Lacroix

Nome: Lenny Lacroix
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 06/02/2003
Altezza: 183 cm
Piede: Destro

Lenny Lacroix

Lenny Lacroix è uno dei talenti più interessanti di tutto il panorama calcistico giovanile francese, come dimostra il premio di miglior giocatore ricevuto in occasione del prestigioso torneo internazionale di Val-de-Marne, dove il ragazzo ha partecipato con l’Under 16 transalpina.

Nato a Vendenheim, una città situata in Alsazia, nel dipartimento del Basso Reno, il giovane difensore centrale ha iniziato a giocare a calcio nello Strasburgo, prima di trasferirsi nel 2016 al FC Mulhouse, dove è rimasto solo una stagione (contemporaneamente si è allenato anche con il Pôle Espoirs Grand Est), in quanto acquistato dal Metz, suo attuale club di appartenenza.

Lacroix è un ragazzo semplice, che fuori dal campo può sembrare anche timido, ma dentro il rettangolo verde diventa un dominatore dei duelli corpo a corpo, palesando tanta grinta e determinazione.

Come ogni giovane talento, il suo sogno è quello di giocare per la nazionale maggiore francese, ma per ora si deve accontentare di vestire la maglia dell’U16 dei “Galletti”, con la quale ha uno score di 5 presenze.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Nell’Under 16 Lenny Lacroix è uno dei pochi talenti francesi non originario delle ex colonie francesi.

Di lui colpisce subito la sua prestanza atletica abbinata ad una buona tecnica di base, qualità che in passato gli ha permesso di giocare anche da mediano e da terzino destro. Nonostante la mole non è poi così lento, sa essere un marcatore attento e, soprattutto, è quasi imbattibile nei duelli corpo a corpo e nel gioco aereo.

E’ un difensore resistente, aggressivo, certe volte anche troppo e ciò gli fa prendere con una certa frequenza degli stupidi cartellini.

Come già detto, ha una buona tecnica e ciò gli permette di impostare il gioco con precisione, sia per mezzo di passaggi corti, sia attraverso lunghi lanci di precisione millimetrica.

Fisicamente longilineo, Lacroix ha però notevoli margini di crescita e, tra qualche anno, sarà dotato sicuramente di una struttura corporea molto più massiccia.

E’ un leader difensivo, è lui che guida tutto il pacchetto arretrato, risulta evidente quanto gli altri compagni si fidino ciecamente di lui.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra in una difesa 4, ma in situazioni di emergenza è stato utilizzato anche da mediano e da terzino destro.

Analisi finale

Punti di forza: Personalità, forza fisica, tecnica, gioco aereo, passaggi, visione di gioco.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e limitare la sua irruenza.
A chi assomiglia: Philippe Mexes
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: wwwwww.instagimg.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *