Giulian Biancone: talento francese classe 2000

INFORMAZIONI: Giulian Biancone

Nome: Giulian Biancone
Ruolo: Terzino destro
Data di nascita: 31/03/2000
Altezza: 187 cm
Piede: Destro

Giulian Biancone

Il Monaco non sta attraversando un bel periodo a livello di risultati, penultimo in Ligue 1 ed eliminato dalle competizioni europee, il nuovo tecnico Thierry Henry si sta sbizzarrendo nel far esordire i migliori talenti dell’Academy del club del Principato.

Nell’ultimo match di Champions League, sono scesi in campo dall’inizio ben 4 ragazzi con un’età inferiore ai 18 anni: Badiashile (2001), Massengo (2001), Sylla (1999) e Biancone (2000). Quest’ultimo è probabilmente il talento meno pubblicizzato dei tanti che hanno esordito tra i professionisti, ma Biancone è comunque un prospetto da seguire con molta attenzione nei prossimi anni.

Contro l’Atletico Madrid il giovane terzino destro ha disputato tutti i 90 minuti ed è stato schierato terzino destro in una difesa a cinque, garantendo sia una buona fase propositiva sia una difensiva.

“Iniziare in Champions League vuol dire prima di tutto sentire un sacco di emozioni … Quando sei piccolo e vuoi giocare a calcio, sogni di partecipare a questa competizione. Dovevo stare calmo e recitare la parte come mi aveva dato l’allenatore. Anche se il risultato non è stato buono, dobbiamo ricordare il buon secondo tempo. Avremmo meritato di mettere a segno uno o due gol, perché abbiamo avuto le opportunità. Ho sempre saputo che il Monaco è un ottimo centro di formazione, che ogni anno cede grandi giocatori cresciuti nell’Academy. Di recente Kylian Mbappé, ma anche altri prima di lui. Noi giovani stiamo imparando molto all’Academy e ora sta a noi cercare di dimostrare tra i professionisti. ” (tratto da www.asm-supporters.fr)

Nato a Fréjus il 31 marzo del 2000, Giulian ha iniziato a giocare a calcio a 6 anni nell’AS Maximoise, poi nel 2011 si è trasferito all’EFC Fréjus Saint-Raphaël, dove è stato scovato dagli scout del Monaco nel 2015.

In questa stagione Biancone si divide tra la squadra riserve, l’Under 19 che partecipa alla UEFA Youth League e, appunto, la prima squadra. Il talentino francese fa anche parte della nazionale transalpina Under 19, con la quale ha racimolato finora 3 presenze.

Giulian è un ragazzo serio, maturo e molto determinato, non a caso il suo slogan nella pagina personale sul sito del Monaco è: “Lavoro e rigore sono le mie uniche due parole“.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Giulian Biancone è un difensore completo che sa abbinare bene la fase difensiva a quella offensiva.

Nonostante la mole considerevole ha una buona facilità di corsa , che gli consente spesso di andare sul fondo del campo ed effettuare dei cross invitanti.

Abile nel gioco aereo e nei duelli corpo a corpo, Biancone è un giocatore dotato di una forte personalità e di tanta grinta, che mette in gioco in ogni scontro fisico.

Elegante nelle movenze e tecnicamente valido, sa essere preciso sia nei passaggi corti che lunghi, che effettua con buona tranquillità e naturalezza.

Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino destro, ma nell’Academy del Monaco è stato impiegato con buoni risultati anche nella posizione opposta. Per caratteristiche fisiche e tecniche, in futuro Biancone potrebbe essere utilizzato anche nel ruolo di centrale difensivo.

Analisi finale

Punti di forza: Gioco aereo, forza fisica, abilità nell’impostare il gioco, velocità, tecnica, capacità aerobiche.
Punti di debolezza: Può migliorare in ogni fondamentale e talvolta deve essere meno irruento.
A chi assomiglia: Thomas Meunier
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.asmonaco.com )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *