Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Ville Vuorinen: talento finlandese classe 2005

Ville Vuorinen: talento finlandese classe 2005

0
Ville Vuorinen: talento finlandese classe 2005
Ville Vuorinen nazionale giovanile finlandese in prova all'Atalanta. (Fonte foto: Instagram)

Scheda giocatore

  • Nome: Ville Vuorinen
  • Classe: 2005
  • Ruolo primario: Ala - Altri ruoli: Difensore centrale
  • Data di Nascita: 21/02/2005
  • Nazionalità: Finlandia
  • Altezza: 180 cm.
  • Piede: Sinistro

Ville Vuorinen

Non mi era mai capitato prima di vedere un giocatore in grado di giocare così bene sia da ala che da difensore centrale ma Ville Vuorinen, talento finlandese classe 2005, ha dimostrato che questo è possibile.

Impiegato in nazionale Under 15 finlandese nel ruolo di baluardo difensivo, il promettente mancino aveva in precedenza dimostrato di saper fare la differenza nei campionati giovanili del suo paese da esterno offensivo “a piede invertito”.

Sicuramente Erkka Viktor Lehtola, tecnico dell’Under 15 del paese scandinavo, ha utilizzato Vuorinen nel ruolo di centrale per sfruttare la sua fisicità e l’abilità nel saper impostare il gioco ma, in questo modo, ha rinunciato alle sue notevoli progressioni palla al piede (Juho Talvitie ha giocato da esterno offensivo di destra).

Ville ha iniziato a giocare a calcio a 4 anni, facendo esperienza in alcuni piccoli club finnici come lo HooGee, l’Espoon Tikka e l’FC Espoo, prima di entrare a far parte dell’Academy dell’HJK Helsinki, il club più titolato della Finlandia.

Ha cominciato a dare calci ad un pallone per gioco, sempre con i suoi migliori amici, con i quali ha giocato insieme fino all’esperienza all’Espoon Tikka. In seguito, quando si è trasferito all’FC Espoo, ha capito che il calcio poteva rappresentare il suo futuro e che stava diventando veramente una cosa “seria” per lui. All’HJK Vuorinen ha trovato un ambiente ideale, professionale e una buona vetrina per palcoscenici più importanti.

Il suo sogno è naturalmente quello di diventare un calciatore di livello internazionale e per questo s’impegna con forza e determinazione in ogni singolo allenamento, seguendo pedissequamente l’esempio del suo idolo Cristiano Ronaldo, apprezzato non solo per il talento, ma anche e soprattutto per la grande serietà professionale.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Ville Vuorinen è principalmente un’ala destra a piede invertito, la sua posizione preferita, ruolo che gli consente di mettere a frutto la potente accelerazione palla al piede e l’abilità nell’uno contro.

In possesso di un tiro preciso (tira anche le punizioni), la sua classica azione prevede il taglio del campo partendo da destra per tentare la conclusione con il suo buon piede sinistro.

Pur essendo mancino, non disdegna le giocate con il destro, soprattutto in fase di assistenza, rendendo il suo stile di gioco meno leggibile per i suoi marcatori.

Bravo nella conduzione della palla in piena corsa, ha un’ottima tecnica di base che gli permette di superare gli avversari anche negli spazi stretti inoltre, sa proteggere bene la sfera in virtù della sua buona fisicità e della notevole forza nelle gambe.

Si smarca con frequenza, attaccando con i giusti tempi la profondità, sorprendendo così i pacchetti arretrati avversari.

In fase difensiva ha dimostrato di sapersi sacrificare nel pressing, riuscendo a recupere alcuni palloni nella metà campo avversaria.

Valido nel gioco aereo, fisicamente longilineo, Vuorinen può rinforzare ulteriormente la sua struttura corporea, in modo da essere ancora più performante nei duelli spalla a spalla (dove già se la cava abbastanza bene).

E’ un giocatore umile ma allo stesso tempo ambizioso, dotato di una spiccata personalità, non perde mai la calma durante le partite e si prende sempre le sue responsabilità.

Tatticamente abbiamo già detto come il suo ruolo preferito sia quello di ala ma, anche da centrale di sinistra, ha dimostrato di sapersela cavare molto bene, palesando una notevole intelligenza calcistica.

(Fonte foto: Instagram)

Analisi finale

  • Punti di forza: Tecnica
    - Dribbling
    - Progressione palla al piede
    - Fisicità
    - Capacità balistiche
    - Calci da fermo
    - Personalità
    - Controllo palla
    - Assist
    - Versatilità
  • Punti di debolezza: Continuità - Può irrobustirsi ulteriormente
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Riccardo Orsolini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui