Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Taha Altikardes: talento turco classe 2003

Taha Altikardes: talento turco classe 2003

2
Taha Altikardes: talento turco classe 2003
Taha Altikardes, talento classe 2003 del Bursaspor. (Fonte foto: Instagram)

Scheda giocatore

  • Nome: Taha Altikardes
  • Classe: 2003
  • Ruolo: Difensore centrale
  • Data di Nascita: 22/08/2003
  • Nazionalità: Turchia
  • Altezza: 188 cm.
  • Piede: Destro

Taha Altikardes

A partire dalla seconda metà di campionato, il giovane difensore centrale Taha Altikardes ha avuto la possibilità di giocare dal primo minuto con il Bursaspor per ben 6 volte, riuscendo anche a sfornare l’assist nel gol della vittoria della sua squadra contro l’Akhisarspor.

Al momento il talento turco classe 2003, che ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nel Bursa Ufuk Spor per poi passare al Bursaspor nel 2015, ha totalizzato 7 presenze nella 1.Lig, la massima divisione turca.

Le ottime prestazioni del ragazzo non sono sfuggite neanche ad alcuni club stranieri che si sono interessati a lui, in particolare è stato segnalato dagli scout della Roma, del Nizza e dello Strasburgo.

Taha non è un habitué delle nazionali giovanile del suo Paese (in realtà, stranamente, non abbiamo riscontrato nessuna convocazione) ma, nel club di appartenenza è sempre stato molto considerato, a tal punto da aggregarlo alla prima squadra nel mese di gennaio, debuttando tra i grandi l’8 febbraio del 2002 contro il Giresunspor.

“Faccio tutto ciò che è in mio potere per far parte della squadra. Ciò è apprezzato dai nostri tecnici, ovviamente, ed io voglio indossare la maglia del club per molto tempo”, ha dichiarato il “local boy” nato nel distretto di Bursa Osmangazi. Nel vivaio del club di Bursa, Taha ha vinto il campionato nazionale di categoria nel 2017/18. (tratto da bursaanaliz.com)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Taha Altikardes è un difensore centrale forte fisicamente con i suoi 188 cm., dotato di uno spiccato senso della posizione ed attento nelle letture difensive.

Energico nel tackle, forte nel gioco aereo, pur essendo fisicamente ben strutturato, ha anche un buon passo che gli permette di fare degli ottimi recuperi.

Tecnicamente bravo, sa anche impostare il gioco con discreta precisione evidenziando anche dei lunghi lanci degni di un centrocampista con compiti di regia. Questa qualità nel palleggio gli ha anche permesso di venire impiegato da mediano.

Ha anche un buon tiro dalla distanza, come ha evidenziato più volte nel corso della sua pur breve carriera, riuscendo a sorprendere i portieri avversari con delle parabole arcuate dalla lunga distanza. Arcigno in marcatura, Altikardes è però un giocatore abbastanza pulito negli interventi, che raramente compie dei falli plateali.

Fisicamente longilineo, Taha può ulteriormente rinforzare la sua struttura corporea (soprattutto la parte alta del corpo) in modo da essere ancora più performante nei contrasti e nei duelli spalla a spalla. Inoltre, può migliorare il “piede debole”, oltre a velocizzarsi nei primi metri di corsa.

Ha una forte personalità, ha dimostrato di non soffrire particolarmente le pressioni esterne neanche tra i professionisti, impostando il gioco in prima persona e facendosi rispettare dai colleghi più esperti.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra di un pacchetto arretrato a 3 (nella posizione di “braccetto” sinistro o destro).

(Fonte foto: Instagram)

Analisi finale

  • Punti di forza: Fisicità
    - Tecnica
    - Allungo
    - Gioco aereo
    - Letture difensive e preventive
    - Tackle
    - Personalità
    - Lancio lungo - capacità balistiche
  • Punti di debolezza: Può irrobustirsi ulteriormente - Perfezionare il sinistro - Non è rapidissimo nei primi metri di corsa
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Ozan Kabak

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui