Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Pol Fortuny: talento spagnolo classe 2005

Pol Fortuny: talento spagnolo classe 2005

0
Pol Fortuny: talento spagnolo classe 2005
Pol Fortuny, grande talento del Real Madrid. (Fonte foto: Instagram)

Scheda giocatore

  • Nome: Pol Fortuny Aubareda
  • Classe: 2005
  • Ruolo primario: Trequartista - Altri ruoli: Ala
  • Data di Nascita: 11/03/2005
  • Nazionalità: Spagna
  • Altezza: 168 cm.
  • Piede: Sinistro

Pol Fortuny

Non è mai facile resistere al fascino del Real Madrid e così Pol Fortuny ha deciso di lasciare nel corso della scorsa estate la cantera dell’Espanyol per entrare a far parte de “La Fábrica”.

Il talentino nativo di Tarragona era seguito da tutti i più importanti club iberici ma alla fine ha deciso di vestire la prestigiosa casacca dei “Blancos”.

Brevilineo centrocampista offensivo mancino classe 2005, Pol ha iniziato a giocare a calcio nel Torredembarra, la squadra della sua cittadina di residenza, dove è rimasto fino al 2014, quando è passato al Reus, club dove è restato 3 stagioni, prima di essere scovato ed ingaggiato dall’Espanyol (lo volevano anche Villarreal e Valencia).

Con il club meno titolato di Barcellona, Pol ha vinto praticamente tutto a livello giovanile, trionfando nel campionato della Catalogna, nella coppa della regione e portando a casa anche il Torneo MIC svoltosi a Pasqua sulla Costa Brava.

Le ottime prestazioni con i Periquitos sono valse a Pol Fortuny le prime convocazioni con la nazionale Under 15 spagnola oltre all’interesse ed il successivo acquisto da parte del Real Madrid, dove attualmente gioca nel Cadete A.

Caratteristiche tecniche e tattiche

“Centrocampista che si distingue per saper organizzare le azioni offensive della squadra grazie alla sua grande visione del gioco. È in grado di associarsi ai suoi compagni di squadra e creare pericolo dalla sua posizione distribuendo la palla con giudizio”, è questa la descrizione che fa il sito del Real di Pol Fortuny.

Elegante nelle movenze, rapido, brevilineo, creativo, imprevedibile, Pol è un giocatore dotato di una eccellente tecnica di base ed in grado di creare la superiorità numerica nel suo settore di competenza.

In possesso di notevoli capacità balistiche, sa poi creare dal nulla un’azione pericolosa realizzando dei “tricks” spettacolari.

Tempista negli inserimenti offensivi, Pol sa allo stesso tempo creare gioco (ama indietreggiare nella propria metà campo per organizzare la manovra) e finalizzare l’azione.

In possesso di baricentro basso, è estremamente abile negli spazi stretti (ha un controllo di palla “a ventosa”), dove riesce con buona frequenza a superare nell’uno contro uno il suo dirimpettaio.

Inoltre, sa dettare i tempi di gioco, dà sempre l’impressione di sapere cosa fare quando ha la palla tra i piedi, risultando così un leader tecnico della squadra.

Fisicamente brevilineo, ha indubbiamente bisogno di rinforzare la sua struttura corporea in modo da essere più performante nei contrasti e nei duelli spalla a spalla.

Ha una spiccata personalità, è un accentratore del gioco, sia nel club che in nazionale Pol è sempre nel vivo della manovra dando sempre qualità con le sue giocate.

Tatticamente è un centrocampista offensivo ma, in virtù del suo cambio di passo, può anche adattarsi a giocare da esterno offensivo.

(Fonte foto: Instagram)

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Tecnica
    - Controllo palla
    - Creatività
    - Dribbling
    - Capacità balistiche
    - Accelerazione palla al piede
    - Inserimenti offensivi
    - Dinamismo
    - Visione di gioco
    - Versatilità
  • Punti di debolezza: Deve migliorare nella fase difensiva - Deve irrobustirsi ulteriormente - Gioco aereo
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: David Silva

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui