Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Lamare Bogarde: talento olandese classe 2004

Lamare Bogarde: talento olandese classe 2004

0
Lamare Bogarde: talento olandese classe 2004
Lamare Bogarde mediano classe 2004 del Feyenoord (credit: lilywhite-rose.com)

Scheda giocatore

  • Nome: Lamare Bogarde
  • Classe: 2004
  • Ruolo: Mediano/regista
  • Data di Nascita: 05/01/2004
  • Nazionalità: Olanda
  • Altezza: 183 cm.
  • Piede: Destro

Lamare Bogarde

Dopo aver perso il grande talento classe 2006 Avery Appiah (“scippato” dagli acerrimi rivali dell’Ajax), il Feyenoord rischia di vedersi sfuggire un altro dei migliori prospetti della sua storica Academy, il prestante mediano classe 2004 Lamare Bogarde.

Lamare già lo scorso era stato aggregato al gruppo 2003, con il quale ha anche disputato l’International Youth Tournament di Mosca, dove ha dimostrato di non patire minimamente la differenza d’età, anche perché dotato di una corporatura imponente considerando che è solo un classe 2004.

Nipote di Winston Bogarde, ex difensore di Milan (non indimenticabile la sua esperienza in rossonero), Barcellona e Chelsea e fratello di Melayro Bogarde, difensore centrale del 2002 in forza all’Hoffenheim, Lamare si è sempre distinto a livello giovanile, entrando anche nel giro delle selezioni Under 15 e Under 16 “Oranje” (con quest’ultima ha ottenuto finora 2 caps). Lamare è indubbiamente il più talentuoso e qualitativo componente della famiglia Bogarde.

Lamare Bogarde ha mosso i primi passi nel mondo del calcio negli Swift Boys, dove è rimasto fino al 2011, quando è stato ingaggiato dal club di Rotterdam. In questa stagione, Bogarde ha giocato principalmente nella squadra Under 17, con la quale può vantare un ruolino di 2 reti e 4 assist in 19 presenze.

In una dichiarazione di qualche tempo fa, il ragazzo aveva affermato di voler rimanere in Olanda la prossima stagione, ma il Feyenoord dovrà comunque stare attento perchè, oltre agli “Spurs”, su di lui ci sono anche Milan, Borussia Dortmund, Schalke 04 e Juventus.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Lamare Bogarde è il classico mediano molto strutturato fisicamente, dotato di uno spiccato senso della posizione ed in possesso di una visione di gioco periferica.

Conosce i tempi di gioco, gioca a “2 tocchi”, è tecnicamente abile, sa alternare con sapienza passaggi orizzontali e verticali, riuscendo a dare grande profondità alla manovra con i suoi lunghi e precisi passaggi filtranti.

Pur avendo delle lunghe leve, sa disimpegnarsi bene negli spazi stretti, palesando tutta la sua buona tecnica anche quando esce con eleganza in dribbling dalle situazioni più difficili.

Sa spesso posizionarsi al posto giusto nel momento giusto, in particolare tende a scalare con tempismo tra i centrali difensivi quando la sua squadra e sotto pressione.

Non sembra mai perdere la calma, trasmette tranquillità ai compagni mettendo in evidenza una spiccata personalità (è stato capitano nelle giovanili del Feyenoord).

Elegante nelle movenze, non è veloce nei primi metri, in certe occasioni può essere più “intenso” e dinamico nella fase di non possesso palla, facendo valere maggiormente la sua stazza considerevole.

Forte nel gioco aereo, riesce frequentemente a prendere la palla in volo quando viene spazzata dai difensori e dai portieri avversari.

Tatticamente il suo ruolo è quello di vertice basso di un 4-3-3 o di centrocampista difensivo nel 4-2-3-1.

(Fonte foto: lilywhite-rose.com)

 

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Tecnica
    - Fisicità
    - Visione di gioco
    - Senso della posizione
    - Gioco aereo
    - Personalità
    - Verticalizzazioni
  • Punti di debolezza: Agonismo - Dinamismo - Rapidità nei primi metri di corsa
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: William Carvalho

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui