Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Juanda Fuentes: talento colombiano classe 2003

Juanda Fuentes: talento colombiano classe 2003

0
Juanda Fuentes: talento colombiano classe 2003
Juanda Fuentes nazionale U17 colombiano (credit: Imagen: El Heraldo)

Scheda giocatore

  • Nome: Juan David “Juanda” Fuentes Garrido
  • Classe: 2003
  • Ruolo: Ala
  • Data di Nascita: 19/05/2003
  • Nazionalità: Colombia
  • Altezza: 168 cm.
  • Piede: Sinistro

Juanda Fuentes

Juanda Fuentes, ala destra a “piede invertito” del Barcellona, ha già avuto la possibilità di vestire la maglia di due nazionali diverse. Infatti, dopo essere stato convocato con le selezioni Under 15 e Under 16 delle “Furie Rosse”, ha deciso di accettare la chiamata della Colombia U17.

La Federazione Colombiana, sfruttando il fatto che il ragazzo è nato a Montería (una città nel nord della Colombia) è riuscita a convincere il prospetto de “La Masia” a giocare con la selezione dei “Cafeteros”. Juan David ha motivato la sua scelta dicendo di sentirsi colombiano anche se è arrivato in Spagna a soli 5 anni, seguendo la professione del padre, in cerca di una vita migliore.

“Sento questi colori più di quelli laggiù, sono andato in Spagna per mio padre, ma volevo tornare e rimanere molto più a lungo. L’anno scorso hanno iniziato a chiamarmi e mi hanno contattato rapidamente. Con l’aiuto di Dio sono stato in grado di arrivare qui”, ha dichiarato Junade dopo la sua prima convocazione con la Colombia. (tratto da rcnradio.com)

Di padre spagnolo e madre colombiana, Juan David Fuentes Garrido ha nelle sue vene l’eredità di due nazioni con classe e tradizione nel calcio mondiale. Fin da giovane, ha imparato a muovere la palla come un vero professionista. Le sue prime finte sono state viste nei campi di Caracolí, nel quartiere di Montería Córdoba in Colombia, dove ha iniziato a dare i primi calci ad un pallone giocando a piedi nudi. Come già detto, all’età di cinque anni, Fuentes è emigrato in Spagna. Suo padre con un visto religioso in America Latina non è riuscito a mantenere il suo soggiorno in Colombia e ha deciso, insieme alla famiglia, di recarsi nel suo paese natale.

Il primo club per cui ha giocato in Spagna è stato il CE Tecnofutbol, dove ha segnato 103 gol in una stagione e vincendo diversi titoli di capocannoniere. Le sue grandi esibizioni hanno interessato sia gli scout del Barcellona che quelli del Valencia. Alla fine, dopo 2 stagioni e mezza al CE, Juanda ha firmato per la Barca.

L’adattamento di Juan David Fuentes alla nuova e più prestigiosa realtà è stato molto buono. Si è subito creato un nome ne “La Masia”, segnando molti gol giocando per la squadra Cadete B. Tuttavia, dopo essere stato fermo a causa di infortuni, Juan David è tornato a giocare, questa volta per i Cadete A. Le prestazioni del ragazzo hanno attirato l’attenzione dei tecnici spagnoli ma, come già detto, Fuentes ha optato per la Colombia U17 guidata da Héctor Cárdenas, accettando le convocazioni per le qualificazioni del torneo continentale.

In questa stagione, l’esterno offensivo colombiano è stato aggregato alla squadra Under 18 del Barça, con il sogno di arrivare il più presto possibile alla prima squadra, magari facendo meglio di Lauro Mosquera, Yerry Mina e Jeison Murillo (gli unici 3 colombiani che hanno indossato la maglia blaugrana), regalando così una vita migliore alla sua famiglia.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Juanda Fuentes è un esterno offensivo di destra di piede sinistro, brevilineo, rapido, abile nel dribbling sia negli spazi stretti che larghi e, soprattutto, dotato di notevoli capacità balistiche che gli permettono di essere pericoloso dalla media distanza.

La sua classica azione prevede l’accelerazione palla al piede da destra verso il centro del campo con conseguente potente conclusione verso lo specchio della porta.

Ha un buon cambio di ritmo e riesce con una discreta frequenza a creare la superiorità numerica sulla sua fascia.

Sa essere decisivo sia in fase di assistenza (crossa bene) che di finalizzazione, è creativo ed ha una notevole rapidità d’esecuzione.

Può migliorare nella fase difensiva e nella continuità, oltre a rafforzare la sua struttura fisica brevilinea. Inoltre, Fuentes può essere più continuo e perfezionare il destro, rendendo così ancora meno prevedibili le sue giocate.

In possesso di una spiccata personalità, è un ragazzo determinato che ha tanta voglia di affermarsi.

Tatticamente il suo ruolo è quello di ala destra a “piede invertito”, ma può anche adattarsi a giocare sulla corsia opposta.

(Fonte foto: El Heraldo, balonlatino.net)

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Tecnica
    - Dribbling
    - Velocità
    - Capacità balistiche
    - Progressione palla al piede
    - Assist
    - Rapidità d'esecuzione
    - Controllo palla
    - Personalità
  • Punti di debolezza: Fisicità - Continuità - Piede destro - Gioco aereo
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Carles Perez

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui