Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Fredrik Oppegard: talento norvegese classe 2002

Fredrik Oppegard: talento norvegese classe 2002

0
Fredrik Oppegard: talento norvegese classe 2002
Fredrik Oppegard, terzino sinistro del PSV

Scheda giocatore

  • Nome: Fredrik Oppegard
  • Classe: 2002
  • Ruolo: Terzino sinistro
  • Data di Nascita: 07/08/2002
  • Nazionalità: Norvegia
  • Altezza: 175 cm.
  • Piede: Sinistro

Fredrik Oppegard

Fredrik Oppegard è uno dei numerosi talenti under 18 che ha avuto la possibilità di esordire precocemente in Eredivisie, un campionato che storicamente lancia nel professionismo una grande quantità di giovani prospetti.

Il terzino sinistro classe 2002 del PSV ha esordito nella massima divisione olandese in occasione della partita esterna contro l’RKC Waalwijk di inizio dicembre, quando è entrato in campo all’89esimo minuto (match vinto 2 a 1 dal PSV).

Oppegard è nato a Oslo il 7 agosto del 2002, ha iniziato a giocare a calcio nel KFUM (Kristelig Forening for Unge Menn-Kameratene Oslo), dove è rimasto fino al 2017, quando è stato ingaggiato dal Vålerenga. Nell’Academy del club della capitale norvegese Fredrik si è distinto come uno dei migliori talenti, riuscendo ad entrare nel giro delle selezioni giovanili nazionali Under 15, Under 16 e Under 17 (ora è nel giro dell’Under 21).

Le sue prestazioni sia a livello nazionale che internazionale hanno attirato l’attenzione degli scout del PSV, un club da sempre molto attenti ai migliori talenti in giro per il mondo, che l’hanno fatto tesserare nell’estate del 2019 (all’inizio è stato preso in prestito per 9 mesi).

Nel settore giovanile del club della Philips, Oppegard ha avuto la possibilità di mettersi in evidenza giocando sotto età con la squadra Under 21, catturando così l’attenzione del tecnico della prima squadra Roger Schmidt.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Fredrik Oppegard è un terzino sinistro che si spinge nella metà campo avversaria con una certa costanza, garantendo qualità nelle giocate con la sua valida tecnica di base.

Veloce, in possesso di una notevole accelerazione palla al piede, sa essere lucido nel momento delle scelte, risultando preciso in fase di assistenza (sa effettuare dei cross abbastanza precisi).

Ha un ottimo controllo della palla in piena corsa, riesce a superare in slancio i suoi avversari creando la superiorità numerica sulla sua fascia di competenza.

Difensivamente può migliorare, ma ha comunque dei rudimenti tattici che gli permettono di essere già performante a buoni livelli.

Fisicamente non è molto alto con i suoi 175 cm. e questo può penalizzarlo quando ha come dirimpettaio un esterno offensivo dotato di una considerevole stazza.

Ha comunque una corporatura discretamente massiccia che può ulteriormente rinforzare in modo da essere ancora più performante nei contrasti e nei duelli spalla a spalla.

E’ sicuramente un giocatore dotato di una spiccata personalità, intraprendente anche quando gioca contro avversari più esperti di lui, si vede chiaramente che ha grande fiducia nei propri mezzi.

Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino sinistro in pacchetto arretrato a 4 ma, vista la sua facilità di corsa e le spiccate capacità aerobiche, riteniamo possa anche adattarsi a svolgere i compiti dell’esterno “tutta fascia”.

(Fonte foto: PSV.nl)

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Controllo di palla
    - Accelerazione palla al piede
    - Tecnica
    - Cross
    - Capacità aerobiche
    - Dribbling lanciato
    - Fase di spinta
  • Punti di debolezza: Ha ulteriori margini di crescita muscolare - Può migliorare difensivamente - Gioco aereo
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Rogerio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui