Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Endrick Felipe: talento brasiliano classe 2006

Endrick Felipe: talento brasiliano classe 2006

0
Endrick Felipe: talento brasiliano classe 2006
Endrick Felipe, super prolifico attaccante classe 2006 del Palmeiras. (Fonte foto: Instagram)

Scheda giocatore

  • Nome: Endrick Felipe Moreira de Sousa
  • Classe: 2006
  • Ruolo: Punta centrale
  • Data di Nascita: 20/07/2006
  • Nazionalità: Brasile
  • Altezza: 175 cm.
  • Piede: Sinistro

Endrick Felipe

Autore di una marea di gol nel settore giovanile del Palmeiras, spesso giocando sotto leva, il bomber classe 2006 Endrick Felipe Moreira de Sousa, da tutti chiamato semplicemente Endrick, ha già avuto la possibilità di collezionare ben 7 presenze con la squadra Under 17 “Verdão”, riuscendo anche ad andare a segno una volta (una bella rete da fuori area contro il Bahia).

Favoriti dal blocco dei campionati inferiori a cuasa della pandemia, i dirigenti del club paulista non ci hanno pensato due volte a promuovere Endrick e l’altro 2006 Luis Guilherme, impiegandoli contro avversari di 2-3 anni più grandi.

I due “gioielli” del “Palestra Italia” hanno fatto un percorso comune nella base, vincendo un gran numero di trofei personali e di squadra. Endrick ha costantemente aggiunto titoli del Campionato Paulista ogni volta che è salito di livello. Nel 2017, è stato campione dell’U-11; nel 2018, ha sollevato il trofeo del campionato l’U-13; già nel 2019, è stato il suo turno di vincere l’U-15.

Già alla prima stagione con il Palmeiras Endrick è stato il capocannoniere del campionato Paulista sub-11, insieme al compagno di squadra Luigi Hanri, entrambi autori di 20 gol (memorabile il gol in rovesciata in finale). Nel 2018 è stato promosso all’U-13, dove è stato anche campione di San Paolo e capocannoniere della competizione con 16 gol. L’anno successivo, in U-15, è stato di nuovo campione di San Paolo con il considerevole bottino di 9 gol in 12 partite. L’intera stagione 2019 di Endrick è stata brillante: sommando tutte le sue partite, ha raggiunto lo straordinario traguardo di 66 gol. In totale, in tre anni al club, l’attaccante nativo di Brasilia ha segnato oltre 120 gol a livello giovanile.

Tuttavia, il 2019 ha riservato anche un episodio insolito e alquanto particolare nella carriera del 13enne: quando ha cercato di fare una “carretilha” (o “lambreta”, il pallonetto fatto sull’avversario con un colpo di tacco) nella finale del Pan American Children’s Football Meeting (EFIPAN), il principale campionato U-14 del paese. In quella occasione Endrick è stato ammonito in quanto il ragazzino avrebbe umiliato l’avversario e l’episodio ha avuto un certo eco nel Paese a tal punto che Douglas, il padre dell’attaccante, ha scritto una lettera emozionante in difesa di suo figlio sul sito nossopalestra.com.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Endrick è una punta centrale di piede mancino, molto veloce, tecnico ed estremamente difficile da arginare quale attacca la profondità e mette in gioco la sua potente accelerazione palla al piede.

Il suo bagaglio tecnico è molto ampio, riesce a segnare in tutte le maniere, in particolare sa essere estremamente pericoloso dalla media-lunga distanza e su calcio di punizione.

Abile nell’uno contro uno, anche quando è in piena velocità la sfera resta sempre incollata al suo “educato” piede mancino.

A campo aperto è devastante e, nonostante le lunghe progressioni palla al piede, Endrick riesce ad essere lucido nel momento della finalizzazione risultando un centravanti implacabile.

Dopo le sue lunghe fughe, Endrick riesce anche a dribblare anche il portiere o, addirittura, uccellarlo con uno “scavetto” di precisione millimetrica. E’ una punta dinamica, verticale, ma non per questo disdegna completamente la partecipazione alla manovra.

Fisicamente normolineo (dovrebbe essere alto intorno ai 175 cm.), Endrick ha una muscolatura esplosiva (ha cosce molto potenti) che sicuramente rinforzerà ancora nel corso dei prossimi anni.

Ha una forte personalità (ha anche indossato la fascia di capitano in diverse occasioni), non ha mai paura di tentare la giocata tecnicamente più difficile nei momenti più “caldi” della partita.

Tatticamente Endrick Felipe sembra dare il meglio di sé quando agisce al centro di un tridente.

(Fonte foto: Instagram)

 

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Accelerazione palla al piede
    - Capacità balistiche
    - Dribbling
    - Controllo palla
    - Acrobazia
    - Attacco della profondità
    - Resistenza allo sforzo
    - Calci da fermo
    - Personalità
  • Punti di debolezza: Deve irrobustire la parte alta del corpo - Può migliorare il destro - Continuità
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Luis Muriel

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui