Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Contattaci: info@worldfootballscouting.com

Home Schede Giocatore Bryang Kayo: talento statunitense classe 2002

Bryang Kayo: talento statunitense classe 2002

0
Bryang Kayo: talento statunitense classe 2002
Bryang Kayo, talento statunitense del Wolfsburg. (Fonte foto: Instagram)

Scheda giocatore

  • Nome: Bryang William Kayo
  • Classe: 2002
  • Ruolo primario: Mezzala - Altri ruoli: Mediano/regista
  • Data di Nascita: 27/07/2002
  • Nazionalità: Stati Uniti
  • Altezza: 185 cm.
  • Piede: Destro

Bryang Kayo

I vari settori giovanili dei diversi club tedeschi si stanno riempiendo di talenti provenienti dagli Stati Uniti, molti dei quali appartenenti alle diverse selezioni nazionali a “stelle e strisce”.

Tra gli ultimi ad arrivare in terra teutonica c’è Bryang Kayo, centrocampista dinamico e di qualità classe 2002 entrato a far parte dell’Academy del Wolfsburg nella scorsa estate.

Nato a Poolesville, Maryland, da una famiglia di origini camerunesi, Kayo ha iniziato a giocare a calcio nel Bethesda SC, dove è arrivato fino alla categoria Under 14. Successivamente, Bryang è entrato a far parte del sistema accademico del DC United, ha fatto tre presenze con il Loudoun United, la squadra riserve del DC United prima di lasciare il club.

In quel periodo, Kayo ha esordito professionalmente nella USL il 13 aprile 2019 all’età di 16 anni, alla prima di tre presenze ha subito sfornato un assist, ha completato l’89,6 per cento dei suoi passaggi (dei quali il 90 per cento erano tutti nella metà campo avversaria). Il fatto che abbia anche vinto oltre il 57% di tutti i suoi duelli è anche una testimonianza delle sue qualità difensive.

Il 9 settembre 2019, Kayo ha firmato con la squadra senior del campionato USL dell’Orange County SC. E’ stato portato in panchina per cinque volte durante la stagione 2019, tuttavia, non ha mai fatto il suo debutto con la squadra principale.

Kayo è arrivato al Wolfsburg grazie alla buona conoscenza del calcio statunitense da parte del d.s. dei “Lupi” Marcel Schafer, che ha anche giocato negli USA, oltre agli ottimi rapporti di quest’ultimo con Gregg Berhalter, attuale C.T. degli Stati Uniti, il quale ha segnalato il prospetto afroamericano all’amico ed ex compagno di squadra.

D’altro canto il promettente centrocampista non è certamente uno sconosciuto in patria, avendo preso parte con gli Stati Uniti alla Coppa del Mondo Under 17 del 2019, competizione nella quale ha esordito contro l’Olanda, entrando come sostituto nel secondo tempo.

Inoltre, Kayo è stato il primo giocatore nato nel 2002 ad essere chiamato nel roster USMNT senior. Si è allenato per la prima volta con la squadra di Gregg Berhalter nel maggio 2019, essendo stato chiamato dagli U23 che si stavano allenando nelle vicinanze. Evidentemente ha impressionato il tecnico della nazionale maggiore, il quale l’ha convocato nel suo roster senior per il camp di gennaio 2020 (insieme al nuovo compagno di squadra del Wolfsburg Llanez), anche se non è comparso nella successiva vittoria nell’amichevole contro il Costa Rica.

“Siamo orgogliosi di essere in prima linea nello sviluppo dei giocatori negli Stati Uniti, è il nostro primo trasferimento europeo ufficiale ed è sicuramente un momento fondamentale per il nostro club”, ha dichiarato Oliver Wyss, Presidente OCSC. “Bryang è un grande talento con una grande carriera davanti a sé e siamo orgogliosi di aver svolto la nostra parte nel suo sviluppo. Allo stesso tempo, stiamo lavorando attivamente su trasferimenti ai club europei più prestigiosi, permettendo nuove e migliori prospettive per i giovani dell’Orange County”. (tratto da uslchampionship.com)

Il trasferimento è una pietra miliare significativa per l’Orange County, poiché Kayo è diventato il primo giocatore in assoluto ad essere trasferito dal club a una squadra europea d’élite. L’Orange County SC è diventata anche la prima squadra del campionato USL a trasferire un giocatore nella Bundesliga tedesca.

Bryang è arrivato al Wolfsburg, dove è stato inserito nella seconda squadra, insieme al connazionale Kobe Hernandez-Foster ed entrambi si sono aggiunti al già citato classe 2001 Ulysses Llanez.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Bryang Kayo è un centrocampista “box-to-box” (non a caso il suo idolo è il francese Paul Pogba), molto veloce, dotato di una potente accelerazione palla al piede e di una discreta tecnica di base, qualità importanti che abbina ad una notevole fisicità.

Energico nel tackle, estremamente dinamico, gioca sempre ad alta intensità dando equilibrio alla sua squadra.

E’ reattivo, ha una buona visione di gioco, è preciso nei passaggi e, nonostante le lunghe leve, se la cava abbastanza bene negli spazi stretti evidenziando una buona conduzione della sfera.

Aggressivo nel pressing, dominante a livello atletico, riesce a recuperare un cospicuo numero di palloni nell’arco della partita, ha notevoli capacità aerobiche che gli consentono di coprire una grossa fetta di campo.

“Bryang è un giocatore tecnicamente dotato con cui sono stato molto entusiasta di lavorare. Ha già dimostrato a livello internazionale giovanile di poter competere con i giocatori più talentuosi della sua fascia d’età”, ha dichiarato l’allenatore dell’Orange, Braeden Cloutier. (tratto da bundesliga.com)

Fisicamente ha ulteriori margini di crescita muscolare ed inoltre, deve migliorare il “piede debole” ed essere più incisivo nel momento della finalizzazione.

Ha una spiccata personalità, non subisce particolarmente le pressioni del match prendendosi sempre le sue responsabilità, non giocando mai in modo banale.

Tatticamente può ricoprire tutti i ruoli di una linea mediana a tre ma, agendo da mezzala, può più facilmente sfruttare la sua poderosa accelerazione palla al piede.

(Fonte foto: Instagram)

 

Analisi finale

  • Punti di forza: Tecnica
    - Accelerazione palla al piede
    - Fisicità
    - Tackle
    - Interdizione
    - Precisione passaggi
    - Dinamismo
    - Personalità
    - Visione di gioco
    - Intensità di gioco
  • Punti di debolezza: Piede sinistro - Può ulteriormente crescere a livello muscolare - Finalizzazione
  • Valutazione complessiva:
  • A chi somiglia: Sofyan Amrabat

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui