Zech Medley: talento inglese classe 2000

INFORMAZIONI: Zech Medley

Nome: Zechariah Joshua Henry Medley
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 09/07/2000
Altezza: 195 cm
Piede: Sinistro

Zech Medley

Zech Medley è l’ennesimo prodotto dell’Academy dell’Arsenal, il prestante difensore centrale inglese ha recentemente debuttato in prima squadra in occasione del match di Europa League contro il Vorskla, dove ha disputato l’ultima mezz’ora della partita.

Unai Emery ha sempre concesso molto spazio ai giovani talenti e anche nel club londinese sembra orientato a fare la stessa cosa.

Medley è un ragazzo nativo di Greenwich, nel sud di Londra, pur essendo tifoso dell’Arsenal, ha iniziato a giocare a 8 anni nell’Academy del Chelsea, ma poi nel dicembre del 2016 è passato ai “Gunners”.

Il 22 ottobre 2018, Medley è apparso in panchina per la squadra maggiore dell’Arsenal per la prima volta in una partita di Premier League contro Leicester City.

Un mese dopo, il 29 novembre, Medley ha fatto il suo primo esordio tra “i grandi” nell’Arsenal in Europa League contro Vorskla Poltava. È entrato come sostituto al 60esimo al posto Rob Holding.

Nel suo percorso giovanile ha ricoperto diversi ruoli, giocando anche da terzino sinistro (è mancino) e da centrocampista, in virtù delle sue discrete qualità tecniche.

Ha iniziato la stagione 2017/18 conquistando la squadra under 18, dove però non ha avuto un inizio molto positivo, commettendo un fallo di rigore contro il Fulham (oltre a diversi svarioni).

Successivamente le prestazioni di Zech Medley sono migliorate notevolmente e ben presto ha raggiunto la squadra under 23, palesando una serie di impressionanti prestazioni.

In questa stagione, oltre ad allenarsi frequentemente con la prima squadra, sta continuando a giocare nella Premier League 2.

Medley ha fatto parte della nazionale inglese Under 16, ma successivamente è uscito dal gruppo che ha vinto l’europeo e il mondiale di categoria disputato lo scorso anno in India.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Zech Medley è un difensore centrale mancino, potente, forte nel gioco aereo e abbastanza abile in fase d’impostazione.

Il meglio di sé lo dà in fase di marcatura, soprattutto nei duelli corpo a corpo; è il classico difensore centrale di stampo britannico che fa della fisicità il suo principale punto di forza.

Naturalmente, considerando la mole imponente, con i suoi 195 cm, Medley non può avere nello spunto in velocità la sua peculiarità, ma nonostante questo ha giocato più volte in passato nel ruolo di terzino sinistro. Zech ha interpretato la posizione di esterno difensivo in modo molto attento e prudente, palesando una buona intelligenza tattica.

Sicuramente si trova molto meglio nel ruolo di difensore centrale, dove diventa un vero dominatore del gioco aereo, svettando su ogni avversario.

Talvolta ha il problema di cercare troppo l’anticipo, conscio della sua non eccelsa velocità di base, ma è un difetto che può limare con la crescita esperienziale.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di sinistra di una difesa a 4, ma come già detto, può agire anche da terzino sinistro in situazioni di particolare emergenza.

Analisi finale

Punti di forza: Forza fisica, gioco aereo, marcatura, duttilità.
Punti di debolezza: La velocità e deve migliorare nell’anticipo.
A chi assomiglia: Jan Vertonghen
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.zimbio.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *