Vladyslav Supriaha: talento ucraino classe 2000

INFORMAZIONI: Vladyslav Supriaha

Nome: Vladyslav Supriaha
Ruolo: Punta centrale
Data di nascita: 15/02/2000
Altezza: 182 cm
Piede: Destro

Vladyslav Supriaha

Vladyslav Supriaha sta disputando in questi giorni, da sotto età, un grande europeo Under 19 con la maglia della sorprendente nazionale Ucraina.

Nelle prime 2 partite il talentino dell’est Europa ha messo a segno una rete di pregevole fattura contro l’Inghilterra, irridendo con un palleggio il prestante difensore Chalobah (il fratello di quello visto in poche occasioni al Napoli).

La giovane punta fa parte del SK Dnipro-1, club è di proprietà di Maksym Bereza e Hennadiy Polonskyi. Il primo è altresì il figlio del presidente, Yuriy Bereza, che è il capo del Reggimento Dnipro-1, una delle task force speciali della polizia ucraina.

Lo Sportyvnyj Klub Dnipro-1, sportivamente è nato il 6 luglio del 2017, quando ha annunciato di aver acquisito il settore giovanile del Dnipro, partecipando così al campionato 2017-18 di Druha Liha, potendo contare su calciatori di peso per il contesto ucraino come Jevhen Čeberjačko e Serhij Kravčenko.

Tornando a parlare di Vladyslav Supriaha, sappiamo che è nato a Odessa, sul Mar Nero, ha iniziato a giocare a calcio con il Dnipro, club che per inadempienze finanziarie è stato retrocesso in terza divisione e il cui settore giovanile è stato rilevato dall’SK.

Supriaha, nonostante la giovane età, ha già avuto la possibilità di giocare in prima squadra, totalizzando 6 presenze in Coppa d’Ucraina, non riuscendo mai ad andare a segno. Differentemente con le nazionali giovanili ucraine, Vladyslav ha trovato la porta con una certa continuità, segnando 3 reti nella fase di qualificazione all’europeo Under 19 e come già detto, un’altra marcatura nella fase finale in svolgimento in questi giorni.

Supriaha può essere una buona occasione di mercato, in quanto il contratto in scadenza nel 2019, può spingere il suo club ad accettare un’offerta non così elevata a costo di non perderlo il prossimo anno a parametro 0.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Vladyslav Supriaha è una prima punta dotata di una buona struttura fisica, con i suoi 182 cm, esplosiva ma soprattutto abile tecnicamente. Nello schema della nazionale U19 ucraina agisce da punta centrale con alle spalle due trequartisti.

E’ un giocatore in possesso di spiccate capacità aerobiche e resistenza allo sforzo; spesso è si trova da solo a gestire la fase offensiva della sua squadra, facendo a spallate con i prestanti difensori avversari.

Supriaha sa proteggere molto bene la palla con il corpo e allo stesso tempo sa attaccare la profondità con decisione e tempismo sfruttando il suo passo veloce.

E’ un giocatore scaltro, astuto, tecnico e dotato di buone capacità balistiche, che gli permettono di essere pericoloso dalla media-lunga distanza.

Potente quando parte in progressione e abile nel dribbling, è un giocatore molto fastidioso da marcare, in virtù del suo notevole dinamismo, abbinato a tecnica e fisicità.

E’ un giocatore che nonostante sia sempre uno dei più giovani in campo, mostra una personalità spiccata, non palesando mai nessun timore reverenziale.

Tatticamente può giocare al centro di tridente offensivo, ma anche da punta unica, con alle spalle dei trequartisti pronti a sfruttare gli spazi che crea con le sue preziose sponde.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, personalità, forza fisica, protezione della palla, senso del gol, velocità, capacità balistiche.
Punti di debolezza: Talvolta può essere più preciso in fase di finalizzazione.
A chi assomiglia: Cenk Tosun
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.90min.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *