Victor Chust: 2000 – Spagna

Nome: Víctor Chust García
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 05/03/2000
Altezza: 182 cm
Piede: Destro

BIOGRAFIA

Victor Chust è stato uno dei migliori difensori centrali dell’ultimo mondiale Under 17 disputato lo scorso anno in India. Il centrale del Real Madrid non è apparso mai in particolare difficoltà nell’arco di tutto il torneo (che ha visto la Spagna perdere la finale contro l’Inghilterra), nonostante il clima caldo e umido che ha condizionato le prestazioni di molti suoi colleghi. Una prova, quella del mondiale, che si va a sommare a quella dell’europeo di categoria del maggio scorso, dove Chust è stato grande protagonista, realizzando in finale contro l’Inghilterra il rigore decisivo nella roulette dagli 11 metri.
Cresciuto calcisticamente nel Valencia, fu l’osservatore Waldo a scoprirlo all’età di soli 5 anni, quando l’allora direttore della scuola calcio era José Luis Martín Vila Chust. Quest’ultimo fu colui che cercò con tutte le forze di vincolare contrattualmente i talenti locali per evitare quello che era successo poco prima con Enric e Abel Ruiz, passati al Barcellona con conseguente danno economico e d’immagine per il Valencia.
Victor Chust in un primo momento aveva rifiutato l’offerta del Real Madrid, voleva vincere con il club della sua città, ma poi la proposta contrattuale del club valenciano non fu considerata all’altezza e così venne svincolato dai bianconeri nel 2012, con conseguente ingaggio del Real Madrid. A Valdebebas, dall’età di 12 anni fino ad oggi, Victor ha vestito con profitto le maglie delle squadre Infantil, Cadete e ora quella della Juvenil A di Guti, con la quale è arrivato fino ai quarti della UEFA Youth League (sono stati eliminati dal Chelsea).
Il Valencia dopo essersi fatta sfuggire il talento locale, ha fatto un paio di offerte al Real per riportarlo a casa, ma a Chamartín puntano molto forte su di lui, a tal punto da essere considerato l’erede di Sergio Ramos e Varane. Proprio il centrale della nazionale maggiore spagnola è il suo modello: “Fin da quando ero piccolo ho sempre ammirato Sergio Ramos, è uno dei migliori difensori del mondo, per non dire il migliore, è un riferimento in ogni senso, è qualcuno a cui puoi ispirarti, sono motivato ad incontrarlo.”
A Valencia Chust torna ogni fine settimana dopo le partite della sua squadra, in casa vive una sorta di derby madridista/valencianista con il padre Chimo e il fratello Mark, che milita nelle giovanili del club bianconero, entrambi tifosissimi dei Taronges. Ma Victor in realtà non ha mai rinnegato la sua fede calcistica per il Valencia, del quale è azionista, conosce alla perfezione la storia e appena può si reca al Mestalla a vedere la prima squadra.
In Spagna c’è qualche addetto ai lavori che lo vuole già in prima squadra, ma Victor essendo un ragazzo molto umile e con i piedi per terra ha affermato: “È vero che in Europa puntano sui giovani. Ma nel mio caso sono ancora molto giovane e ho una lunga strada da percorrere. (tratto da superdeporte.es e elbernabeu.com)

CARATTERISTICHE TECNICHE E TATTICHE

Victor Chust è un difensore forte fisicamente, molto bravo tecnicamente, in possesso di un lungo lancio preciso. Può far ripartire l’azione con grande velocità sfruttando la sua notevole facilità di calcio. Bravo nel gioco aereo e in marcatura, ha anche un buon passo, soprattutto nei primi metri è veramente difficile da superare.
Elegante nelle movenze, Chust gioca a testa alta con tranquillità, mostrando personalità ed autorità, palesando costantemente doti da leader. Nella Spagna era lui a guidare la difesa, il suo compagno di reparto Hugo Guillamón (anche lui prodotto della cantera del Valencia) seguiva pedissequamente le indicazioni di Chust.
Tatticamente è il classico centrale di destra di una difesa a 4, quando la sua squadra deve organizzare la manovra, è frequente vederlo svolgere i compiti di regista difensivo, viste le sue notevoli capacità nel palleggio.

ANALISI FINALE

Punti di forza: Tecnica, gioco aereo, senso della posizione, leadership.
Punti di debolezza: Con la difesa alta va in difficoltà.
A chi assomiglia: Shkodran Mustafi
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.as.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *