Thomas Dickson-Peters: talento scozzese classe 2002

INFORMAZIONI: Thomas Dickson-Peters

Nome: Thomas Dickson-Peters
Ruolo: Punta centrale
Data di nascita: 16/09/2002
Altezza: 183 cm
Piede: Destro

Thomas Dickson-Peters

Thomas Dickson-Peters, attaccante classe 2002 del Norwich, è uno dei migliori attaccanti della Premier League Under 18, avendo segnato 5 reti in 9 partite oltre ad aver già esordito con la formazione Under 23 dei “Canarini”.

Cresciuto a Slough, ma facente parte della nazionale Under 18 scozzese, Thomas è stato cercato con insistenza anche da Liverpool e Manchester City, ma alla fine il giovane talento ha optato per il Norwich, che gli avrebbe concesso maggiori opportunità di giocare.

Così è stato, infatti Thomas si è distinto nell’Academy del Norwich come uno dei migliori prospetti, dimostrandosi una punta dotata di uno spiccato senso del gol.

Il 17 ottobre 2019, Thomas Dickson-Peters ha firmato il suo primo contratto da pro con il Norwich: “È davvero una bella sensazione, sono onorato di avere la possibilità di firmare il contratto. Sono molto felice di aver avuto questa opportunità nel club. È bello vedere tutti i giocatori della prima squadra che arrivano dall’Academy, da giovane è stimolante e bello vedere dove potresti finire, e spero di fare anch’io lo stesso percorso. Firmare un contratto professionale è una pietra miliare per ogni calciatore, specialmente in giovane età”.

Ripensando ai suoi anni di duro lavoro, non c’è molto che l’attaccante cambierebbe, a parte godersi di più i momenti. “Guardando indietro, l’unico consiglio che mi darei è di lavorare sodo e di essere felice. Giocare a calcio ogni giorno è una grande opportunità che non puoi dare per scontato.” (tratto da ex-canaries.co.uk)

Come già detto, Thomas è un nazionale giovanile scozzese, ha totalizzato 2 reti in 11 caps con l’U17 e ora fa parte dell’U18. “È un onore indossare la maglia del tuo paese. Non lo dò per scontato perché non molte persone riescono a farlo, è anche un’esperienza sul campo davvero buona, in quanto riesci a giocare più partite”. (tratto da canaries.co.uk)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Thomas Dickson-Peters è una punta centrale potente, veloce, abile nell’attaccare la profondità e dotata di una discreta tecnica di base.

Bravo nel gioco aereo, è anche molto difficile da arginare quando parte in progressione a campo aperto.

In possesso di un tiro abbastanza potente e preciso, è discretamente rapido nell’esecuzione ed ha un buon senso del gol che gli consente di essere spesso al posto giusto nel momento giusto.

E’ un giocatore dinamico, svaria sul fronte offensivo e si adatta perfettamente ad un gioco fatto di ripartenze, riuscendo a dare il meglio di sé quando ha più campo a sua disposizione.

Può migliorare nella continuità e può anche essere più “cinico sotto porta” in determinate occasioni.

Fisicamente ben strutturato, è molto competitivo nei contrasti e nei duelli spalla a spalla.

Tatticamente la sua posizione è quella di punta centrale, un ruolo che interpreta in modo moderno, non dando mai troppi punti di riferimento al pacchetto arretrato avversario.

Analisi finale

Punti di forza: Potenza, senso del gol, velocità, fisicità, capacità balistiche, accelerazione palla al piede, dinamismo, gioco aereo.
Punti di debolezza: Può essere più continuo nell’arco della partita e segnare più gol.
A chi assomiglia: Alassane Plea
Valutazione: 3/5

(Fonte foto: Twitter.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *