Szymon Wlodarczyk: talento polacco classe 2003

INFORMAZIONI: Szymon Wlodarczyk

Nome: Szymon Wlodarczyk
Ruolo: Punta centrale
Data di nascita: 05/01/2003
Altezza: 186 cm.
Piede: Destro

Szymon Wlodarczyk

Attualmente miglior marcatore della fase di qualificazione al campionato europeo Under 17 con 5 reti (insieme al francese Matthis Abline) Szymon Wlodarczyk, centravanti classe 2003 del Legia Varsavia, è uno dei talenti che sta calamitando su di sé l’attenzione dei top club del Vecchio Continente.

Il suo score con l’U17 polacca è ancora migliore se si prendono in considerazione anche i match amichevoli, salendo a 8 marcature in 6 presenze.

Figlio d’arte, il padre Piotr è stato l’ex attaccante di Aris Salonicco e Legia Varsavia (ma anche di tante altre squadre), Szymon ha iniziato a giocare a calcio nell’Aris Salonicco, poi è passato all’OFI Kreta, al Bałtyk Gdynia, al Legia all’età di 10 anni, in seguito alla succursale del Legia, il SEMP Ursynów, per poi far ritorno ai “Legioniści” (Legionari) nel 2017.

“L’ho portato al primo allenamento quando giocavo in Grecia”, ha ricordato il padre. “Gli piaceva così tanto il calcio che non si poteva tornare indietro. Anche se, prima di partire, quando aveva quattro anni, giocava a tennis. Più tardi, tuttavia, è impazzito per il calcio”.

Papà Włodarczyk è stato uno dei migliori attaccanti della lega polacca, nonostante abbia spesso irritato i fan con la sua inefficacia sotto porta. Tuttavia, aveva questo “qualcosa in più”, che gli permetteva spesso di essere al posto giusto nel momento giusto. Piotr ha segnato il maggior numero di gol per Legia nella stagione 2005/2006, quando ha trascinato la sua squadra alla vittoria del campionato nazionale.

Anche figlio Szymon è un attaccante: “Quando guardo i suoi gol, mi rendo conto che segna reti più belle delle mie. Ha talento. Si crea facili situazioni di tiro e ha un istinto da cecchino. È una cosa difficile da allenare durante gli allenamenti. O ce l’hai o non ce l’hai. Sente dove la palla e poi colpisce”. (tratto da polskatimes.pl)

All’inizio di gennaio del 2018, Szymon Wlodarczyk si è legato contrattualmente al Legia, firmando il suo primo contratto da professionista.

In questa stagione, il giovane centravanti polacco sta segnando valanghe di gol, non solo con la maglia della nazionale, ma anche con il club di appartenenza, con il quale è andato in rete 9 volte in 13 presenze nella Central Youth League, il campionato giovanile dove gioca sotto età.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Szymon Wlodarczyk è una punta centrale che fa della fisicità abbinata alla discreta tecnica di base i suoi principali punti di forza.

In possesso di un buon tiro (da ammirare un suo splendido gol dalla trequarti con l’U14 del Legia), rigorista, bravo nel gioco aereo, sa proteggere bene la sfera, permettendo alla sua squadra di guadagnare metri nella metà campo avversaria.

E’ un centravanti che lavora molto anche per la squadra, palleggiando con i compagni e praticando un calcio associativo.

Sa smarcarsi con i tempi giusti, tenta la conclusione anche con il mancino (il suo piede “debole”), risultando meno prevedibile per i difensori avversari.

Dotato di un passo normale, non può avere una grande velocità di esecuzione considerando la stazza, ma sa comunque essere efficace creandosi gli spazi con la sua fisicità.

In possesso di un fisico longilineo, può indubbiamente rinforzare ulteriormente la sua corporatura, in particolare la parte del busto.

E’ un giocatore di personalità, che in campo non ha mai palesato particolari imbarazzi neanche giocando contro avversari più esperti di lui.

Tatticamente la sua posizione è quella di centravanti, un ruolo che interpreta in modo generoso, finalizzando e rendendosi utile anche in fase di assistenza.

Analisi finale

Punti di forza: Fisicità, tecnica, senso del gol, gioco aereo, capacità balistiche, protezione della palla, sponde, smarcamento, personalità.
Punti di debolezza: Può migliorare nella rapidità d’esecuzione e rafforzarsi fisicamente. Non è molto veloce.
A chi somiglia: Robert Lewandowski
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Twitter.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *