Stefan Melentijevic: talento serbo classe 2004

INFORMAZIONI: Stefan Melentijevic

Nome: Stefan Melentijevic
Ruolo: Mediano
Data di nascita: 20/03/2004
Altezza: 186 cm.
Piede: Destro

Stefan Melentijevic

Stefan Melentijevic, mediano classe 2004 della Stella Rossa (quest’anno in prestito alla società satellite del Graficar), è il perno centrale della linea mediana della nazionale serba Under 16 (insieme al talento del Partizan Mateja Stjepanovic).

Nato in Montenegro a Herceg Novi (comune conosciuto anche con il nome di Castelnuovo), Melentijevic ha iniziato a mettersi in evidenza nel Roter Stern Belgrad, prima di entrare a far parte del prestigioso settore giovanile della Stella Rossa.

Prima del blocco dei campionati dovuto alla pandemia, Stefan stava impressionando positivamente nella squadra cadetti del Graficar, dove aveva anche l’onore di indossare la fascia di capitano.

“Abbiamo giocato bene per tutta la stagione, anche se la classifica non lo mostra completamente. Penso che per avere una posizione al vertice ci sia mancata più fortuna ed esperienza per risolvere partite a nostro favore in diverse occasioni. Tuttavia, è stata la mia stagione preferita, perchè abbiamo un’atmosfera fenomenale nella squadra e, come capitano, è in parte anche una mia responsabilità “.

Con questa frase, Melentijević ha dimostrato di essere molto onorato dal guidare i suoi compagni di squadra.

“È un onore essere capitano. So che tutto ciò che faccio riguarda in particolare i miei compagni di squadra. Io cerco di essere un esempio sia dentro che fuori dal campo. Questo ha un ulteriore fascino anche perchè sono riuscito a guadagnare la fascia in competizioni dove erano presenti giocatori più esperti. La fascia ha un’influenza positiva su di me e mi dà davvero maggiore fiducia”.

Nell’intervista fatta a rts.rs, Stefan descrive anche il suo periodo di quarantena: “Ho lavorato secondo il programma che abbiamo ricevuto dall’allenatore. Sono fortunato a vivere da solo, quindi posso correre su e giù per le scale. Quando ho finito con le attività calcistiche, faccio i compiti o leggo un libro. Solo dopo arriva il momento dei videogiochi”, ha chiosato Melentijevic.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Stefan Melentijevic è un mediano che abbina ad una buona qualità tecnica una notevole fisicità.

La sua presenza in campo è ben tangibile, corre molto (nonostante la mole considerevole), contrasta l’azione avversaria con grande decisione (è energico nel tackle), facendo poi ripartire con precisione la manovra della squadra.

Intelligente tatticamente ed ordinato, non è un giocatore che colpisce l’attenzione con giocate ad effetto, ma è comunque un elemento efficace e di rendimento.

Raramente sbaglia un passaggio (se la cava sufficientemente bene anche con il sinistro) e fa spesso le scelte giuste, palesando uno spiccato senso della posizione e una sapienza tattica al di sopra della media.

Dotato di una velocità media considerando la stazza, Melentijevic è molto bravo a far correre la palla, smarcandosi continuamente e prendendo le redini del gioco.

In possesso di buone capacità balistiche, può ulteriormente rinforzare la sua struttura corporea, oltre ad essere meno irruento in certi interventi.

Tatticamente la sua posizione è quella di mediano davanti alla difesa, un ruolo che interpreta in modo dinamico, ricoprendo una buona fetta di campo con il suo raggio d’azione.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, visione gioco, fisicità, intelligenza tattica, capacità balistiche, lanci lunghi, senso della posizione, personalità, tackle, gioco aereo, dinamismo.
Punti di debolezza: Non è molto veloce nei primi metri e può ulteriormente rafforzarsi fisicamente. Talvolta deve controllare la sua irruenza nel tackle.
A chi somiglia: Luka Milivojevic
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: bigsta.net)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *