Rhys Williams: talento inglese classe 2001

INFORMAZIONI: Rhys Williams

Nome: Rhys Williams
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 03/02/2001
Altezza: 190 cm
Piede: Destro

Rhys Williams

L’Academy del Liverpool è tornata a produrre negli ultimi anni un cospicuo numero i talenti.

Dopo Steven Gerrard vi sono stati diversi “vuoti generazionali” che non hanno permesso di rifornire la prima squadra di prospetti locali in grado di trasferire il forte senso di appartenenza che suscita un club storico come quello dei “Reds”.

Con l’avvento di Jürgen Klopp come tecnico della prima squadra le cose sembrano essere cambiate; un nuovo impulso ha stimolato ulteriormente il lavoro del settore giovanile dei Reds che è tornato a dare dei “frutti”, lanciando tra i pro prospetti come Joe Gomez e Trent Alexander-Arnold (solo per citarne un paio).

Tra i ragazzi che si stanno mettendo maggiormente in evidenza nel vivaio dei “Reds”, risalta senza dubbio il prestante centrale difensivo Rhys Williams.

Nato a Preston il 3 febbraio del 2001, Rhys è entrato a far parte dell’Academy del Liverpool fin dalla squadra Under 10. Ha rapidamente scalato tutte le categorie del settore giovanile, giocando spesso da capitano sotto età, come è successo con la squadra Under 18, dove si è immediatamente imposto come uno dei leader della squadra.

Con la formazione Under 18, allenata all’inizio dello scorso anno da Neil Critchley (in seguito è subentrato Steven Gerrard), Rhys Williams ha favorevolmente impressionato fin dai primi match, come dimostra questa intervista del tecnico, dopo la vittoria contro il Wolverhampton.

“Ha giocato le ultime partite per noi e devo dire che è cresciuto sempre più. L’U18 sembrava davvero il suo livello, la sua casa. Lui e Neco, che ha giocato accanto a Rhys da terzino destro, sono la dimostrazione del lavoro svolto prima del livello degli U18 da Barry (Lewtas) e Steve (Heighway) all’U16.” (tratto da liverpoolecho.com.uk)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Rhys Williams è un difensore centrale dotato di una straordinaria fisicità abbinata ad una buona tecnica di base, che gli consente di impostare il gioco con grande precisione.

Insuperabile nel gioco aereo (non abbiamo dati ufficiali, ma sicuramente arriva ai 190 cm), nella sua carriera ha anche messo a segno qualche gol, come è successo in UEFA Youth League, nella prima partita contro il PSG.

Rhys è un baluardo difensivo solido nei duelli corpo a corpo, praticamente impossibile da spostare in virtù della sua molte imponente.

Ma Williams non è solo un implacabile marcatore, è anche abile nell’impostare il gioco, essendo dotato di una notevole facilità di calcio che gli consente di effettuare dei lunghi lanci di precisione “chirurgica”, trasformando rapidamente l’azione difensiva in offensiva.

Naturalmente non è molto veloce, considerando la stazza non potrebbe essere altrimenti, ma comunque compensa questo suo limite con un notevole senso della posizione, abbinato a tanta concentrazione.

Mantiene la calma nei momenti di difficoltà, ha carisma, guida il pacchetto arretrato con grande personalità. E’ lampante come sia il vero leader della squadra, soprattutto quando c’è da impostare il gioco e chiamare le marcature.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra di una difesa a 4, ma per caratteristiche fisiche e tecniche può giocare anche al centro di una linea difensiva a 3.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, gioco aereo, personalità, abilità nell’impostare il gioco.
Punti di debolezza: Velocità.
A chi assomiglia: Virgil van Dijk
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.thisisanfield.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *