Lasse Günther: talento tedesco classe 2003

INFORMAZIONI: Lasse Günther

Nome: Lasse Günther
Ruolo: Ala destra/sinistra, punta centrale
Data di nascita: 21/03/2003
Altezza: 183 cm.
Piede: Sinistro

Lasse Günther

Inarrestabile. E’ l’aggettivo perfetto per Lasse Günther che, nel match di UEFA Youth League contro il Tottenham, è stato una vera spina nel fianco del reparto arretrato degli “Spurs”, nonostante fosse il più piccolo in campo (solo anagraficamente).

La prestante ala destra classe 2003 di piede mancino, ha messo a segno una doppietta di pregevole fattura nel match vinto 4 a 1 fuori casa dai tedeschi, palesando tutto il suo vasto repertorio tecnico: un gol di sinistro, uno di destro e tantissime “discese” sulla sua fascia di competenza, giocate che gli sono già valse il paragone con il grande Arjen Robben.

Per Günther è stata la sua seconda presenza dal primo minuto nella Champions League dei giovani, a dimostrazione della grande fiducia che il tecnico della squadra U19, l’argentino Martín Demichelis, ha nei confronti del promettente esterno offensivo.

Acquistato nell’estate del 2016 all’Augsburg, nella scorsa stagione, pur giocando sotto età, Lasse si è distinto particolarmente, andando a segno 7 volte e sfornando 9 assist in 27 match di U17-Bundesliga Süd/Südwest, riuscendo anche a debuttare nel campionato U19 (ha racimolato 2 presenze al termine della stagione).

In questo inizio di stagione, oltre a ben figurare in UYL, Günther si confermato su ottimi livelli anche in U19-Bundesliga Süd/Südwest, realizzando 2 gol in 6 caps.

Punto fermo della nazionale tedesca Under 16, con la quale ha l’invidiabile score di 6 reti in 8 presenze, proprio con la selezione giovanile teutonica, il giovane talento del Bayern ha dimostrato una buona versatilità tattica, venendo utilizzato anche da attaccante centrale, da ala sinistra e da seconda punta.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Lasse Günther è principalmente un esterno offensivo di destra che gioca “a piede invertito”, ma ha anche dimostrato di saper adattarsi molto bene al ruolo di punta centrale e di ala destra.

Fisicamente prestante, è devastante quando accelera palla al piede e “spacca in due” i pacchetti arretrati avversari.

Abile nell’uno contro uno, soprattutto a campo aperto, ha anche notevoli capacità balistiche che gli permettono di essere pericoloso dalla media-lunga distanza.

Veloce e dotato di una grande facilità di corsa, Lasse non è molto elegante nelle movenze, infatti, quando parte in progressione palla piede tende ad ingobbirsi, non perdendo però l’efficacia nel controllo dell’attrezzo del mestiere.

Pur essendo mancino, ha dimostrato di saper cavarsela abbastanza bene anche con il destro, risultando meno leggibile per i suoi marcatori.

Fisicamente già ben strutturato, nonostante i suoi 16 anni, riesce spesso a vincere i duelli spalla a spalla contro avversari molto più esperti di lui.

Può migliorare nella continuità nell’arco dei 90 minuti, così come perfezionare la fase difensiva.

Ha una forte personalità, è il classico giocatore tedesco, molto determinato, pragmatico e caparbio, che non sembra soffrire minimamente le pressioni esterne.

Tatticamente duttile, ha dimostrato di poter ricoprire tutti i ruoli d’attacco, ma è sulla corsia di destra che riesce a dare il meglio di sé.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, velocità, potenza, accelerazione palla al piede, dribbling, assist, finalizzazione, inserimenti offensivi, capacità balistiche, fisicità, personalità.
Punti di debolezza: Può migliorare nella fase difensiva e nella continuità.
A chi assomiglia: Gareth Bale
Valutazione: 4/5

(Fonte foto: bayerncampus.wordpress.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *