Khalil Fayad: talento francese classe 2004

INFORMAZIONI: Khalil Fayad

Nome: Khalil Fayad
Ruolo: Mezzala destra/sinistra, centrocampista centrale
Data di nascita: 09/06/2004
Altezza: 168 cm.
Piede: Destro

Khalil Fayad

Il Montpellier negli ultimi anni è riuscito a “sfornare” un buon numero di talenti, riuscendo anche a vincere un paio di stagioni fa il campionato nazionale Under 19 (hanno anche disputato una buona UEFA Youth League). Tra i protagonisti di quella forte squadra c’era indubbiamente il mediano/regista Joris Chotard (attualmente nazionale francese Under 19), ora stabilmente in campo con la formazione principale guidata da Michel Der Zakarian.

Ora, nel giro della nazionale Under 16 transalpina del C.T. Lionel Rouxel, si stanno facendo largo altri 3 interessanti prospetti scuola Montpellier: il laterale sinistro Dylan Sia, il difensore Dorian Guerreiro e, soprattutto, il centrocampista Khalil Fayad.

Nato a Montpellier il 9 giugno del 2004, Fayad è il classico “local boy”, ha infatti iniziato a giocare a calcio fin da subito nella squadra della sua città, imponendosi immediatamente come uno dei talenti più interessanti dell’Academy arancioblu.

Questa stagione, Khalil ha giocato sotto età con la squadra Under 17 del Montpellier, attirando l’attenzione del C.T.  Rouxel che l’ha convocato per uno stage con l’Under 16 a Clairefontaine alla fine dello scorso anno.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Khalil Fayad è principalmente una mezzala offensiva dalle caratteristiche principalmente offensive, molto tecnica, dotata di un eccellente controllo di palla e di una visione di gioco periferica.

Dinamico, ha una grande qualità nel palleggio (la palla è sempre “incollata” ai suoi piedi), è abile nel dribbling negli spazi stretti e ha una buona accelerazione palla al piede.

Destro, ma abbastanza bravo anche con il mancino, Fayad è un giocatore ordinato ma creativo, che sa dare profondità al gioco della sua squadra con i suoi lunghi e precisi passaggi filtranti.

In mezzo al campo è un “trottolino”, tocca un’infinità di palloni sbagliandone pochi, si smarca continuamente aiutando i compagni quando non sanno a chi dare il pallone.

E’ un giocatore vivace, che ha una grande qualità nell’uno contro uno e accompagna con buona frequenza l’azione offensiva, riuscendo ad essere determinante in fase di assistenza.

Fisicamente brevilineo (168 cm. per 58 kg), ha indubbiamente bisogno di rinforzare la sua struttura corporea per essere più competitivo nella fase di contenimento e nei contrasti. Inoltre, Khalil deve svolgere una più intensa fase difensiva.

Ha una spiccata personalità (calcia anche i rigori con il “cucchiaio”), è sicuramente uno dei leader tecnici e carismatici della sua squadra e i compagni si fidano ciecamente delle sue grandi qualità tecniche.

Tatticamente il suo ruolo è quello di mezzala, ma può giocare anche da centrocampista con compiti di regia e da trequartista.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, dribbling, controllo di palla, rapidità, visione di gioco, capacità aerobiche, rapidità nello stretto, passaggi, assist, inserimenti offensivi, personalità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente. Gioco aereo. Può perfezionare la fase difensiva.
A chi somiglia: Joao Moutinho
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Instagram)

 

 

 

5 risposte a “Khalil Fayad: talento francese classe 2004”

  1. un medium con ugochukwo, el arouch, fayad sarebbe fantastico / sull’analisi per me khalil e fantastico ha il potenziale per 4.5 secondo me / più ha bisogno per migliorare il suo fisico

  2. One of the best young midfielder of France. We trust in Khalil Fayad to become a great player. Looking forward to see him with the professional squad. What a beautiful player !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *