John-Kymani Gordon: talento inglese classe 2003

INFORMAZIONI: John-Kymani Gordon

Nome: John-Kymani Gordon
Ruolo: Ala sinistra/destra, punta centrale
Data di nascita: 13/02/2003
Altezza: 178 cm.
Piede: Entrambi

John-Kymani Gordon

John-Kymani Gordon è un attaccante versatile, in grado di giocare da finto nove e da esterno offensivo di destra e di sinistra.

Gordon è sicuramente uno dei giocatori più in vista dell’Academy del Crystal Palace, come dimostra il riconoscimento di migliore talento del settore giovanile che gli è stato assegnato al termine di questa stagione tronca.

Entrato a far parte del vivaio delle “Eagles” a 9 anni, abbastanza rapidamente, si è messo in luce come uno dei migliori prospetti, entrando nel giro della nazionale inglese Under 16 nel 2018 e riuscendo a segnare un discreto bottino di reti stagionali.

Nel corso dell’ultima stagione, Gordon ha avuto la possibilità di allenarsi con la prima squadra ed andare in panchina nel match contro il Wolverhampton. In precedenza, John-Kimani aveva totalizzato 6 caps e 2 reti e diversi assist con l’Under 23.

Caratteristiche tecniche e tattiche

John-Kymani Gordon ha le qualità per giocare in tutti i ruoli d’attacco ma, giocando da esterno offensivo, sembra dare il meglio di sé, essendo molto rapido ed abile nell’uno contro uno.

Abile a calciare con entrambi i piedi, pur essendo principalmente destro, non è facile da arginare nell’uno contro uno, risultando spesso una spina nel fianco nel reparto arretrato avversario.

Bravo negli inserimenti offensivi, in possesso di buone capacità balistiche, sa frequentemente rendersi pericoloso dalla media-lunga distanza.

Ha un grande controllo di palla in corsa ed è in grado di effettuare dei “tricks” spettacolari che gli consentono di creare la superiorità numerica nel suo settore di competenza.

Fisicamente normolineo ma già discretamente strutturato (ha comunque ulteriori margini di crescita), sa resistere abbastanza bene alle spallate. Gordon può migliorare nella fase di non possesso palla ed essere più continuo nell’arco dei 90 minuti.

Ha una forte personalità, è intraprendente, vivace e tenta con frequenza le giocate più difficili tecnicamente.

Tatticamente versatile, Gordon può ricoprire tutte le posizioni di un tridente d’attacco ed agire anche da esterno offensivo in un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, capacità balistiche, dribbling, accelerazione palla al piede, ambidestrismo, versatilità, assist, inserimenti offensivi, personalità, controllo di palla, dinamismo.
Punti di debolezza: Deve ulteriormente rafforzarsi fisicamente, perfezionare la fase difensiva e migliorare nella continuità.
A chi somiglia: Wilfried Zaha
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Instagram)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *