Hugo Félix: talento portoghese classe 2004

INFORMAZIONI: Hugo Félix

Nome: Hugo Félix Sequeira
Ruolo: Trequartista, mezzala destra/sinistra
Data di nascita: 03/03/2004
Altezza: 162 cm
Piede: Destro

Hugo Félix

Questa estate ha fatto molto scalpore il trasferimento dal Benfica all’Atletico Madrid di João Félix per 126 milioni di euro, ma in futuro potrebbe accadere una cosa simile anche al fratello minore Hugo (figlio del preparatore atletico Carlos Sequeira), talentuoso trequartista dell’Under 15 lusitana e della squadra Under 17 delle “Aquile”.

Nato a Viseu il 3 marzo del 2004, Hugo Félix ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili del Porto, nel 2015 si è trasferito per una stagione al CB Viseu, società satellite del Benfica, un passaggio intermedio che gli ha permesso di entrare gradualmente nel vivaio del prestigioso club della capitale portoghese.

Le sue prestazioni sono sempre state seguite con particolare attenzione dagli appassionati di calcio giovanile lusitano, in quanto incuriositi dalle qualità del fratellino del più famoso João.

Hugo non ha mai subito il paragone con l’attuale campione dell’Atletico, dimostrando di saper fare la differenza nelle squadre giovanili delle “Aquile”, totalizzando anche 5 presenze ed un gol con l’U15 portoghese.

Nell’ultima stagione il suo ruolino è stato di 31 presenze e 17 reti, una messa a segno anche nel derby contro lo Sporting, celebrata con un’esultanza uguale a quella del fratello maggiore.

Poco dopo aver compiuto 14 anni, Hugo ha firmato il primo contratto di formazione con il Benfica e, per l’occasione, era presente anche João.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Hugo Félix è un trequartista dotato di una notevole tecnica di base, di una visione di gioco periferica e, soprattutto, di una grande abilità negli inserimenti offensivi.

Ha uno spiccato tempismo negli inserimenti offensivi, sa farsi costantemente trovare al posto giusto nel momento giusto, risultando molto lucido sia in fase di finalizzazione che di assistenza.

Nel suo ampio repertorio tecnico sono presenti giocate d’alta scuola, “tocchi sotto”, passaggi “no look”, “veroniche” e “tricks” vari.

Sa farsi trovare libero tra le linee, è bravo nell’uno contro e può spesso creare la superiorità numerica.

Elegante nelle movenze, è rapido, difficile da arginare quando parte in progressione palla al piede.

Dotato di notevoli capacità balistiche, Hugo sa rendersi pericoloso dalla media-lunga distanza e sul calcio piazzato, dove può risultare un’arma letale.

Fisicamente brevilineo (ma con buoni margini di crescita), ha indubbiamente bisogno di rinforzare la sua struttura corporea, ancora un po’ gracile, come è normale che sia considerando la giovanissima età.

Tatticamente il suo ruolo è quello di trequartista, ma può anche agire da mezzala offensiva.

Analisi finale

Punti di forza: Inserimenti offensivi, tecnica, velocità, dribbling, capacità balistiche, progressione palla al piede, assist, calci piazzati, controllo di palla, personalità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente, migliorare nella fase di non possesso e nella continuità.
A chi assomiglia: Manuel Rui Costa
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.slbenfica.pt)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *