Gonçalo Esteves: talento portoghese classe 2004

INFORMAZIONI: Gonçalo Esteves

Nome: Gonçalo Lago Pontes Esteves
Ruolo: Terzino destro
Data di nascita: 27/02/2004
Altezza: 175 cm.
Piede: Destro

Gonçalo Esteves

Un “clone” del fratello Tomas, ecco è chi Gonçalo Esteves, terzino destro classe 2004 del Porto e della nazionale portoghese Under 16.

Infatti, proprio come il fratello maggiore classe 2002, che ha già avuto la possibilità di debuttare in prima squadra, Gonçalo “asfalta” la corsia di destra, percorrendo tanti chilometri e garantendo sempre molta qualità alla manovra della sua squadra.

E’ veramente impressionante la somiglianza tra i due fratelli, non solo al livello fisico (hanno anche lo stesso taglio di capelli), ma soprattutto nelle movenze, nello stile di gioco e nelle qualità tecniche. A dire il vero, dal punto di vista qualitativo, Gonçalo sembra addirittura avere qualcosa in più rispetto a Tomas.

Proprio come il fratello, anche Gonçalo ha fatto molti sacrifici per recarsi più volte a settimana da Arcos de Valdevez fino a Porto (gioca con il club biancoblu fin da piccolo), impegni che sicuramente saranno ripagati da una luminosa carriera.

Impiegato in questa stagione da sotto età con la squadra Under 17 dei “Dragões”, Gonçalo Esteves non ha mai disatteso le aspettative, conquistando conseguentemente un posto stabile nella nazionale Under 16 lusitana guidata dal C.T. Joaquim Milheiro, il quale lo ha impiegato per ben 11 volte.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Gonçalo Esteves è un terzino destro di spinta che interpreta ogni partita ad alta intensità, percorrendo numerosi chilometri sulla fascia di competenza non perdendo la lucidità nel momento delle scelte.

In possesso di una potente accelerazione palla al piede e di un grande controllo della sfera, riesce spesso a superare in dribbling gli avversari creando la superiorità numerica sulla corsia di destra.

Esteves è un difensore di qualità, un discreto “crossatore” e un giocatore estremamente determinato, che non toglie mai la gamba quando c’è da fare un tackle.

Ha una spiccata personalità, è tenace, combattivo, oltre ad essere un avversario ostico da superare nell’uno contro uno. E’ un terzino dalle attitudini prettamente offensive, che può perfezionare la fase difensiva, rimanendo più concentrato nell’arco della partita.

Ha un’eccezionale facilità di corsa e infinite capacità aerobiche, qualità che palesa dal primo all’ultimo minuto della partita.

Fisicamente normolineo, ma con buoni margini di crescita, Esteves può ulteriormente rinforzare la sua struttura corporea per essere ancora più performante nei duelli spalla a spalla.

Ha una forte personalità, nel Portogallo Under 16 è indubbiamente uno dei leader tecnici e carismatici.

Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino destro in un pacchetto arretrato a 4.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, capacità aerobiche, controllo palla, dribbling lanciato, facilità di corsa, accelerazione palla al piede, personalità, cross, intensità di gioco, movimenti nello spazio.
Punti di debolezza: Deve irrobustirsi e migliorare nel gioco aereo e nella fase difensiva.
A chi somiglia: Tomas Esteves
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Instagram)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *