Dylan Dassy: talento belga classe 2003

INFORMAZIONI: Dylan Dassy

Nome: Dylan Dassy
Ruolo: Terzino sinistro, difensore centrale, centrocampista esterno sinistro, mediano
Data di nascita: 18/01/2003
Altezza: 183 cm.
Piede: Sinistro

Dylan Dassy

Seguito a lungo dall’Ajax e dal Gent, alla fine Dylan Dassy è rimasto al Mechelen, la squadra che lo ha cresciuto fin da piccolo (è arrivato al club giallorosso 11 anni fa).

Dassy, promettente terzino sinistro classe 2003, si è vincolato al club, una volta chiamato Malines, fino al 2021 con un’opzione per un altro anno. Oltre a lui hanno firmato gli altri migliori prospetti dell’Academy: Milan Robberechts, Quinten Servranckx, Lars Coveliers e Arno Van Keilegom.

“L’intenzione è che questi giocatori riceveranno un ulteriore supporto tecnico, tattico, medico e mentale nell’ambito del nostro progetto ad alto potenziale chiamato “Yellow Red Young Army”. Vogliamo lavorare con loro come lavoriamo con la prima squadra. Ciò ridurrà il trauma dal passaggio dal settore giovanile alla prima squadra”, ha dichiarato il direttore sportiivo del Mechelen Dennis Henderickx. (tratto da www.kvmechelen.be)

Pur essendo un club estremamente ambizioso, non sarà facile per i giallorossi trattenere un giocatore dalla qualità tecniche e fisiche di Dassy, in grado di giocare anche da centrale difensivo e persino da mediano.

D’altronde le sue doti non sono sfuggite neanche ai selezionatori delle nazionali giovanili dei “Diavoli Rossi” che l’hanno convocato in Under 16 e ora in Under 17. Il prossimo obiettivo di Dassy è quello di esordire il più presto possibile con la prima squadra guidata da Wouter Vrancken (con la quale si è allenato a gennaio), ma tutto dipenderà dalle probabili proposte che arriveranno al ragazzo dai più importanti club del Vecchio Continente.

Tra le curiosità legate al giovane talento belga sappiamo che ama giocare con il numero 5 (lo porta sia nel club che in nazionale) e che il suo idolo è Cristiano Ronaldo.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Dylan Dassy è un terzino sinistro dotato di una grande fisicità, abile tecnicamente ed in possesso di una grande facilità di calcio che gli permette di effettuare dei cross e dei lanci precisi, oltreché di sfoderare dei gran tiri dalla lunga distanza (è un buon tiratore di calci piazzati).

Forte nel gioco aereo, spinge con buona frequenza sulla sua fascia di competenza, sovrapponendosi con i giusti tempi all’esterno d’attacco. Ha una potente progressione palla al piede e, quando mette in moto le sue lunghe leve, può creare grosse difficoltà a qualsiasi avversario.

Privilegia la fase di spinta a quella di copertura anche se, in più di un’occasione, è stato impiegato da difensore centrale, posizione che può ricoprire in virtù della sua fisicità ed abilità nell’impostare il gioco.

Per prendere velocità ha bisogno di un po’ di campo e, proprio per questo motivo, può andare in difficoltà quando affronta avversari brevilinei e scattanti.

Nonostante le lunghe leve ha una spiccata abilità nel controllo della palla, la quale viene accarezzata con la suola della scarpa, palesando una padronanza notevole dell’attrezzo del mestiere.

Fisicamente longilineo e forte, è molto difficile da superare nei duelli spalla a spalla e nei contrasti.

Ha una spiccata personalità, si smarca continuamente per ricevere la palla anche in situazioni di particolare difficoltà, come quando c’è da impostare la manovra dalle retrovie sotto il pressing alto degli avversari.

Tatticamente versatile, il suo ruolo è quello di terzino sinistro di una difesa a 4, ma può anche agire da esterno di centrocampo, da centrale e persino da mediano.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, fisicità, capacità balistiche, progressione palla al piede, cross, controllo di palla, calci da fermo, gioco aereo, versatilità, personalità, capacità aerobiche.
Punti di debolezza: Può migliorare nella marcatura e non è molto veloce nei primi metri.
A chi somiglia: il primo Jérémy Mathieu
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: kvmechelenfans.be)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *