Berke Gürbüz: talento turco classe 2003

INFORMAZIONI: Berke Gürbüz

Nome: Berke Gürbüz
Ruolo: Trequartista, ala sinistra/destra
Data di nascita: 27/01/2003
Altezza: 173 cm.
Piede: Destro

Berke Gürbüz

Non bisogna perdere d’occhio la grande evoluzione che ha avuto del calcio giovanile turco in questi ultimi anni che sta producendo dei talenti dal profilo tecnico straordinario.

Infatti, se talenti come Cengiz Under, Merih Demiral e Çağlar Söyüncü hanno ormai già raggiunto le luci della ribalta internazionale, altri prospetti molto più giovani, si stanno facendo largo a livello a nazionale, tra i quali spicca il nome di Berke Gürbüz, trequartista/ala classe 2003 dell’Ankaragücü.

In patria, Berke è già riuscito ad esordire nella coppa nazionale, venendo impiegato dal primo minuto nel match contro il Kirklarelispor il 31 ottobre e nella Süper Lig, quando è entrato in campo a 11 minuti dalla fine della partita contro l’Alanyaspor, il 30 novembre scorso.

Il ragazzo nativo di Ankara è un prodotto del settore giovanile locale, si è sempre distinto come uno dei migliori prospetti, venendo convocato in nazionale Under 15 e Under 16.

“Berke Gürbüz aggiungerà molto sia al calcio turco che ad Ankaragücü. Al momento abbiamo 3-4 giovani giocatori nelle nostre mani. Vogliamo portarne 2-3 in squadra. Berke è un giocatore di grande talento. Sarà un buon giocatore e porterà molto all’Ankaragücü, ma ha bisogno di un po’ di tempo. Preleveremo Berke dalla sua squadra nel fine settimana, se troviamo l’opportunità lo faremo giocare “, ha affermato il tecnico Mustafa Kaplan. (tratto da iha.com.tr)

Due mesi fa, Berke ha firmato il suo primo contratto professionale con l’Ankaragücü. “Ho firmato un contratto professionale con il mio club l’Ankaragücü. Grazie a tutti quelli che hanno contribuito a questo”, ha dichiarato il giovane talento turco sul suo profilo Instagram.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Berke Gürbüz è un trequartista ma, quando è stato portato in prima squadra, è stato impiegato da esterno offensivo di fascia sinistra.

Dotato di un’eccellente tecnica di base, è un giocatore estroso e allo stesso tempo molto intelligente tatticamente, abile nel dribbling negli spazi stretti, grazie al suo straordinario controllo di palla, ma anche in possesso di una buona accelerazione palla al piede, che lo rende pericoloso anche a campo aperto.

Bravo nella protezione della palla, sa disimpegnarsi molto bene anche in un “fazzoletto” di terreno. Berker è un giocatore che sa essere decisivo sia in fase di assistenza (ha una visione di gioco periferica), che in quella finalizzazione, in particolare con tiri dalla media-lunga distanza.

Agile e fisicamente normolineo, come è normale che sia considerando la suo giovanissima età, ha bisogno di rinforzare ulteriormente la sua struttura corporea, in modo tale da essere più competitivo nei duelli corpo a corpo.

E’ un giocatore che ama stare sempre nel vivo del gioco (agendo tra le linee), toccando un gran numero di palloni durante la partita, prendendosi sempre le sue responsabilità, risultando un leader della sua squadra.

Tatticamente può giocare indifferentemente sia da esterno sinistro offensivo sia da trequartista in un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, velocità, dribbling, assist, controllo di palla, capacità balistiche, dinamismo, personalità, progressione palla al piede, protezione della palla.
Punti di debolezza: Può rafforzarsi fisicamente e migliorare nell’intensità di gioco.
A chi somiglia: Hakan Calhanoglu
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.viralspor.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *