Axel Encinas: talento argentino classe 2004

INFORMAZIONI: Axel Encinas

Nome: Axel Encinas
Ruolo: Trequartista, mezzala destra/sinistra
Data di nascita: 07/02/2004
Altezza: 170 cm.
Piede: Entrambi

Axel Encinas

Chiuso un po’ nell’Argentina Under 15 dalla presenza della “stella” della squadra Luka Romero, Axel Encinas è riuscito comunque a ritagliarsi il suo spazio riuscendo a mettere a segno 2 reti in 6 presenze di cui solo 2 dal primo minuto.

Il trequartista del River Plate era l’unico nella rosa dell’Under 15 dell’Albiceleste proveniente dallo storicamente florido settore giovanile dei “Millonarios”.

Encinas ha messo in luce le sue qualità nell’Octava del River, attirando l’attenzione del selezionatore argentino Alejandro Saggese giocando sia da classico numero 10 trequartista che mezzala offensiva (numero 8 sulle spalle), ma sempre con la fascia di capitano al braccio.

Lo scorso ottobre, prima di partecipare al Sub-15, Encinas è stato premiato come miglior giocatore del Premier League U16 International Tournament.

Nato a Sancti Spíritu, Santa Fe, il 7 febbraio del 2004, Encinas è un ragazzo sornione e ambizioso che fin da piccolo è da sempre stato un grandissimo tifoso del River, come si può facilmente evincere dai vari social network.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Axel Encinas è principalmente un trequartista ambidestro, veloce, abbastanza bravo nell’uno contro uno e dotato di una notevole accelerazione palla al piede.

In possesso di un buon tiro, ha perfetti tempi d’inserimento offensivi che gli consentono di mettere a segno un buon numero di reti nell’arco della stagione.

Dotato di una visione di gioco periferica, Encinas sa rendersi utile anche in fase d’assistenza, risultando determinante dalla trequarti in avanti.

Veloce, elegante nelle movenze, in possesso di un grande controllo di palla in piena corsa, è un giocatore creativo, che può inventare in qualsiasi momento la giocata che cambia l’esito di una partita.

Il fatto di sapere calciare indifferentemente con entrambi i piedi, lo rende molto meno prevedibile per i pacchetti arretrati avversari inoltre, è un elemento che può dare spettacolo, realizzando diversi “tricks” e giocate d’alta scuola (tunnel soprattutto).

Fisicamente breviineo e dotato di baricentro basso, Encinas ha tanta forza nelle gambe, una qualità che gli consente di proteggere bene la sfera e di essere un giocatore molto scattante.

Può ulteriormente rafforzare la sua struttura corporea, così come può migliorare nella continuità e nella fase difensiva.

Ha una spiccata personalità, non a caso nel club di appartenenza è stato spesso capitano nelle diverse squadre.

Tatticamente il suo ruolo è quello di trequartista, ma può anche agire da mezzala dalle attitudini prettamente offensive.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, progressione palla al piede, ambidestrismo, dribbling, capacità balistiche, assist, capacità balistiche, personalità, creatività.
Punti di debolezza: Può migliorare l fase difensiva e rinforzarsi fisicamente.
A chi somiglia: James Maddison
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: lapaginamillonaria.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *