Alex Baena: 2001 – Spagna

Nome: Alejandro Baena Rodríguez
Ruolo: Trequartista, mezzapunta, mezzala destra/sinistra
Data di nascita: 20/07/2001
Altezza: 180 cm
Piede: Entrambi 

BIOGRAFIA

Álex Baena, talento emergente del Villarreal, è stato uno dei talenti spagnoli che si è messo maggiormente in mostra nella selezione Under 17 presente all’ultimo europeo di categoria disputato in Inghilterra.
La nazionale iberica, allenata da Mr Santi Denia, è stata eleminata ai quarti e così non è riuscita a difendere il titolo di campione in carica. Dell’intero organico dei diciassettenni spagnoli, l’ultimo a mollare è stato proprio il trequartista/mezzapunta del Villarreal, il quale è stato impiegato dal primo minuto in 3 delle 4 partite, andando a segno per 2 volte.
Álex Baena, è nato il 20 luglio nel 2001 a Roquetas de Mar, sulla Costa del Sol, ha giocato nella scuola municipale di calcio del posto, il CD Roquetas, nelle categorie prebenjamín e benjamín, tra il 2007 e il 2011. Nell’ultimo anno viene notato dagli osservatori del Villarreal, che decidono subito di tesserarlo per la stagione 2011-2012 come giocatore di Alevín B. Da allora è uno dei giocatori della sua generazione più apprezzati nel calcio spagnolo, non a caso nelle ultime annate è stato spesso utilizzato sotto età. Pur appartenendo al Villarreal, Baena gioca attualmente nel CD Roda, il club associato alla cantera del “Sottomarino Giallo”.
Álex è entrato a far parte del giro delle selezioni giovanili delle “Furie Rosse” dall’Under 16, le sue prestazioni nel club e nella nazionale lo hanno reso popolare nel paese dove è nato. Addirittura, in una delle sue ultime visite a Roquetas de Mar, Baena ha partecipato alla presentazione di The 100 Hours of Sport, un evento che si è tenuto nel consiglio provinciale, dove per l’occasione è stato premiato insieme ad altri roqueteros che militano nei club di alto livello. Durante questa festa, il ragazzo ha avuto un incontro con Gabriel Amat, sindaco di Roquetas de Mar e presidente del consiglio provinciale e con José Juan Rubí, consigliere per lo sport e tempo libero della municipalità di Roquetas de Mar.
Álex Baena ha ricevuto questo invito con grande entusiasmo, mantenendo però sempre i piedi ben saldi a terra. Per l’occasione, il giocatore di roquetero ha affermato: “Sono molto felice per la chiamata. Sono molto emozionato e mi incoraggia a continuare a lavorare per migliorare giorno dopo giorno”.
Rubí commenta così la convocazione in nazionale di Baena: “E’ stata una magnifica notizia che ci rende orgogliosi di un conterraneo che ha davanti a sé un futuro promettente. Álex Baena rappresenta un magnifico esempio per i ragazzi e le ragazze che praticano sport nelle scuole sportive del comune perché dimostrano che, con talento e impegno, è possibile raggiungere il massimo livello competitivo. Álex è un magnifico ambasciatore per Roquetas de Mar. Gli auguriamo tanta fortuna in questa nuova esperienza. ” (tratto da roquetas.ideal.es)

CARATTERISTICHE TECNICHE E TATTICHE

Álex Baena è una mezzapunta/trequartista molto veloce, brillante nell’uno contro uno, in grado di uscire con il dribbling stretto dalle marcature più serrate,; abile con entrambi i piedi, è dotato di un tiro potente e preciso. Può anche giocare da interno, dal momento che è un giocatore che ha una buona capacità nello svolgere entrambe le fasi, non a caso in passato ha giocato anche da regista. Ha un buon senso del gol, esaltato dai sui perfetti tempi d’inserimento, inoltre, nei calci piazzati sa essere veramente pericoloso.
E’ un giocatore elegante nelle movenze, che cattura immediatamente l’attenzione per le notevoli capacità tecniche abbinate alla buona velocità di base.
Il suo stile di gioco è vario, prevede non solo dell’azioni palla al piede, esaltate dalla tecnica e notevole controllo di palla, ma anche delle improvvise e puntuali incursioni senza palla, che spesso prendono di sorpresa i reparti arretrati avversari.
Fisicamente longilineo, Baena è reattivo, scattante ed esplosivo, ha comunque bisogno di irrobustire un po’ la sua corporatura.
Tatticamente può svolgere perfettamente il ruolo di trequartista di un 4-2-3-1, ma anche quello di seconda punta e di interno di centrocampo. In passato Baena ha anche giocato efficacemente anche nel ruolo di regista, sapendo gestire bene i tempi di gioco.

ANALISI FINALE

Punti di forza: Tecnica, capacità balistiche, assist, velocità, tempi d’inserimento, tiri da fermo, finalizzazione.
Punti di debolezza: Deve rafforzare un po’ il suo fisico.
A chi assomiglia: Hakim Ziyech
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.twitter.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *