Alejandro Cid: talento spagnolo classe 2005

INFORMAZIONI: Alejandro Cid

Nome: Alejandro Cid Prieto
Ruolo: Ala sinistra/destra
Data di nascita: 11/01/2005
Altezza: 165 cm.
Piede: Sinistro

Alejandro Cid

Estro, tecnica e rapidità sono le qualità che hanno reso gli esterni offensivi spagnoli tra i migliori al mondo.

Requisiti presenti abbondantemente nell’ala sinistra di piede mancino Alejandro Cid, uno dei prospetti iberici più promettenti del settore giovanile dell’Atletico Madrid e nazionale spagnolo Under 15 sotto gli ordini del C. T. Julen Guerrero.

Nato a Ourense in Galizia l’11 gennaio del 2005, Alex ha iniziato a giocare a calcio nella squadra locale, per poi entrare a far parte della cantera del Celta Vigo dalla categoria alevín. Il giovanissimo esterno offensivo si è distinto come un giocatore di notevole spessore tecnico e di grandi capacità realizzative, diventando campione gallego con la Infantil A e gonfiando la rete avversaria per 17 volte in 29 presenze.

La scorsa estate, Alex Cid ha deciso di accettare la corte dell’Atletico Madrid, dove è stato inserito nella formazione Cadete B, confermando il suo ottimo rapporto con il gol, andando in gol 2 volte nelle prime 3 partite giocate da titolare, entrando anche nel tabellino dei marcatori in occasione del derby contro il Real Madrid.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Alex Cid è un’ala sinistra rapidissima e scattante, abile nel dribbling, in possesso di un controllo di palla “a ventosa” e di un buon senso del gol.

Riesce con grande frequenza a superare il suo dirimpettaio nell’uno contro uno, risultando decisivo sia in fase di finalizzazione che di assistenza.

Il suo stile di gioco è fatto di continui scatti ed accelerazioni palla al piede, sfianca i suoi marcatori con i suoi dribbling per poi puntare dritto verso la porta avversaria.

E’ un giocatore molto divertente da vedere, in possesso di spiccate capacità balistiche e buon crossatore, che dimostra una certa generosità ed abnegazione anche nella fase difensiva.

Fisicamente brevilineo e dotato di baricentro basso, Alejandro Cid non può essere molto competitivo nel gioco aereo inoltre, deve rafforzarsi fisicamente, in modo tale da essere più performante nei duelli spalla a spalla.

E’ un giocatore che gioca a calcio con grande naturalezza, si vede chiaramente la sua gioia nel praticare questo fantastico sport non patendo particolarmente le pressioni del match.

Tatticamente il suo ruolo è quello di ala sinistra di un 4-3-3 ed esterno offensivo di un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, capacità balistiche, controllo di palla, dribbling, personalità, progressione palla al piede, assist, cross.
Punti di debolezza: Deve ulteriormente rafforzarsi fisicamente e nella continuità.
A chi somiglia: Bernardo Silva
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Facebook.com)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *