Sveziamo Talenti: Top 3 Allsvenskan 2019, 15esima giornata, fa tutto Irandust!

La Top 3 Allsvenskan 2019, 15esima giornata, fa tutto Irandust!

A cura di Alessio Croce

Hacken-Orebro 3-0. Partita dominata ma che si è sbloccata solo nel secondo tempo e grazie al fantasista classe 98 Daleho Irandust. Un gol capolavoro che inizia da fuori area, dribla 3 avversari e a tu per tu col portiere la piazza rasoterra sul secondo palo…applausi!
Applausi che non terminano qui perché 5 minuti dopo (62′), l’originario iraniano serve un assist per Jeremejeff per il 2-0 e non contento di questo, serve anche l’assist per l’ultimo gol di Paulinho. Esce al minuto 84… standing ovation.
VOTO 9

Ci sono quelle occasioni che vanno “prese” al volo e lui lo ha fatto in tutti i sensi. Ian Pettersson, portiere classe 2002 dell’Helsinborgs entra al 39′ al posto dell’infortunato Joelsson e per tutto il secondo tempo tira su un muro che porta a consolidare l’unica rete messa a segno dalla sua squadra. Termina 1-0 la sfida contro il Sirius e lui vince la sua con un esordio importantissimo.
VOTO 7

Il primo gol non si scorda mai! Wilhelm Loeper sigla la sua prima rete in Allsvenskan, con la quale chiude i giochi nel match vinto 3-1 contro il Kalmar. L’attaccante dell’Eskilstuna entra nel secondo tempo e impiega 15 minuti per concludere a rete una buona incursione in area dalla destra per poi incrociare sul secondo palo.
VOTO 7

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *