SVEZIAMO TALENTI 2020: TOP 3 DELLA 7 GIORNATA

SVEZIAMO TALENTI 2020: TOP 3 DELLA 7 GIORNATA

Dovessimo scegliere un titolo da testata giornalistica per questa settima puntata di SVEZIAmo talenti 2020, scriveremmo POCHI MA BUONI.

Pochi gol ma pesanti a partire dal primo e più importante quello di Alex Timossi Andersson (clicca qui per il gol), esterno offensivo dell’Helsinborgs, che ha portato verso il trionfo la sua squadra insieme all’attaccante Van der Hurk per i primi 3 punti stagionali. Il classe 2001 ha siglato il primo gol della partita e il suo primo stagionale con un impetuoso (se per solitario) colpo di testa.

L’altro gol importante l’ha siglato l’esterno del Norrkoping Pontus Almqvist (99). Il suo secondo gol tra i professionisti dopo quello della scorsa settimana (clicca qui per il gol), ma decisamente più importante del primo, arrivato dopo solo 7 minuti dal suo ingresso in campo contro l’AIK. Sotto di una rete a dieci minuti dal termine la giovane ala svedese riesce a trovare spazio nell’area del Malmo con una bella azione corale, stoppa la palla di sinistro a scavalcare il marcatore e ad incrociare perfettamente il tiro che colpisce il palo ed entra in rete. Entra e spacca la partita facendo guadagnare un punto importante e a far mantenere imbattuta la propria squadra.

Terza rete fondamentale è quella del nigeriano Kadiri Atta, centravanti classe 2000 dell’Ostersunds. Scontro diretto seppur ancora ad iniziamo campionato tra 2 compagini partite col piede sbagliato, ma quello destro della punta rossonera oggi non lo è stato affatto. Partita tirata, sbloccata e terminata con la sua rete, seconda stagionale ma prima che ha regalato i 3 punti ai ragazzi di Ladeback, uscendo dall’ultima posizione.

Classifica Allsvenskan
Classifica Allsvenskan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *