SVEZIAmo talenti 2020: TOP 3 DELLA 25-26-27 giornata

A cura di Alessio Croce

Siamo ormai alle battute finale di questa stagione ricca di colpi di scena, dove le stoccate importanti vengono effettuate dalle mani di giocatori più esperti, capaci con la loro esperienza di raccogliere quei punti fondamentali per i traguardi prefissati dalle loro società.

Per questo l’impresa di scovare giovani talenti è stata resa più ardua, causa minor presenze da parte degli Under 21, percio noi di WFS abbiamo accorpato queste 3 giornate in una! Il primo posto va al “neo” acquisto in casa Elfsborg, l’ala Jeppe Okkels, norvegese classe 99. Premiato per la sua costanza nelle 3 giornate nelle quali ha siglato 2 gol e tutti importanti e contro squadre ostiche (Norrkoping su tutte). La perdita da parte dei gialloneri del gioiellino Karlsson non è cosa da sottovalutare, ma Okkels sta facendo il suo dimostrando le sue doti tecniche e realizzative.

Risorge dalle ceneri come una fenice per ritagliarsi quel posto che per diverso tempo è stato il suo meritatamente. Con merito quindi diamo la medaglia di argento all’esterno d’attacco Sead Haksabanovic fornendo assist e realizzazioni in partite importanti se pur non fruttifere. 2 assist nel pareggio esterno contro l’AIK e una rete nella sconfitta esterna contro l’Elfsborg, ma a lui diamo il merito di esser stato la parte più fastidiosa ed difficile da tenere per i suoi avversari. Pungente.

Terzo ed ultimo posto per un giovane terzino classe 2000. Parliamo di Emil Holm, autore della sua prima rete in carriera e decisiva nella vittoria esterna del Goteborg Vs Helsinborg. Lo statuario esterno basso spesso usato anche come centrale a 3, ha siglato il gol vittoria da un cross da calcio d’angolo, imponendosi in area con un poderoso stacco e seguente colpo di testa da vero goleador. 22 presenze tra titolare o entrante per lui in questa stagione, ritagliandosi per la prossima un possibile posto fisso negli 11 di partenza.

Concludiamo l’articolo con una notizia importante per l’intero campionato. Con ben 3 giornate di anticipo il Malmo FF si è laureato campione di Svezia 2020 grazie ai 10 punti di distacco dati all’Elfsborg, aggiudicandosi così il loro 21° titolo nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui