Ricardo Marques: talento portoghese classe 2004

INFORMAZIONI: Ricardo Marques

Nome: Ricardo Miguel Nóbrega Marques
Ruolo: Ala destra/sinistra
Data di nascita: 13/03/2004
Altezza: 172 cm.
Piede: Destro

Ricardo Marques

Ricardo Marques, ala “ambifascia” classe 2004 del Benfica, è indubbiamente uno dei talenti emergenti del calcio lusitano.

Nato a Madeira (proprio come Cristiano Ronaldo), Ricardo ha iniziato a giocare a calcio nel Maritimo, per poi entrare a far parte della squadra Under 14 del Benfica (era seguito da tutti i top team portoghesi).

Il giovane esterno offensivo ha subito messo in mostra tutto il suo grande talento, riuscendo ad entrare stabilmente nel giro delle selezioni giovanili nazionali lusitane Under 15 e Under 16. In particolar modo, con la nazionale U16, è riuscito a mettere a segno in 12 presenze ben 9 reti, 6 delle quali realizzate durante la CONCACAF U15 dello scorso anno (dove il Portogallo ha partecipato sotto età).

Il suo score nelle ultime due stagioni con la maglia del Benfica è stato di 11 reti in 26 presenze con la formazione U15 mentre quest’anno, con l’U17, è andato in rete in 4 occasioni in 15 caps. Numeri che hanno convinto i dirigenti delle Águias (Aquile) a fargli firmare il primo contratto di formazione appena compiuto il 14esimo anno d’età.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Ricardo Marques è un’ala che può giocare su entrambe le fasce, molto veloce, dotata di una notevole tecnica di base e di una spiccata abilità nell’uno contro uno; qualità comuni ai più importanti esterni offensivi portoghesi.

Marques è molto bravo negli inserimenti alle spalle del terzino e pericoloso quando riesce ad accentrarsi per andare al tiro con il destro.

E’ un giocatore che sa essere determinante dalla trequarti in avanti, andando in gol con una discreta frequenza e realizzando un buon numero di assist (è bravo nel cross).

Pur essendo di piede destro, se le cava bene anche con il sinistro, risultando molto meno prevedibile per i suoi marcatori.

E’ un giocatore molto divertente da vedere, che regala spesso giocate d’alta scuola e “tricks” spettacolari mai fini a stessi.

Il suo stile di gioco è fatto di continue accelerazioni palla al piede e ripetuti cambi di ritmo che sfiancano i suoi dirimpettai.

Fisicamente brevilineo, può sicuramente irrobustire la sua struttura corporea per essere più performante nei duelli spalla a spalla e nei contrasti.

Caratterialmente è un giocatore generoso, abbastanza combattivo che, quando perde la palla, rincorre con determinazione l’avversario, svolgendo una discreta fase difensiva.

Tatticamente Ricardo Marques è un’ala “ambifascia” che può agire in un 4-3-3 o 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, rapidità, dribbling, cambio di ritmo, accelerazione palla al piede, capacità balistiche, controllo di palla, creatività, assist, personalità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e, in certe occasioni, velocizzare la giocata.
A chi somiglia: Josip Brekalo
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Instagram)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *