Martin Vetkal: talento estone classe 2004

INFORMAZIONI: Martin Vetkal

Nome: Martin Vetkal
Ruolo: Mediano, centrocampista centrale, terzino destro
Data di nascita: 21/02/2004
Altezza: 178 cm.
Piede: Destro

Martin Vetkal

Martin Vetkal, centrocampista di qualità classe 2004 di proprietà del Kalev, è stato uno dei più giovani debuttanti nei diversi campionati europei, avendo esordito nella massima divisione del suo paese a soli 15 anni e 4 giorni.

Per poter giocare con la prima squadra, Martin ha dovuto richiedere un permesso speciale a causa della sua giovanissima età. Il talento nativo della bellissima cittadina di Tallinn, capitale del paese dell’est Europa, è anche diventato il marcatore più giovane di sempre dell’Estonian Premium Liiga, segnando il suo primo gol a 15 anni e 261 giorni contro il Viljandi JK Tulevik il 9 novembre 2019.

Martin è già considerato uno dei migliori prospetti della sua generazione in Europa e le sue prestazioni, sia nel club che con la selezione del suo paese, hanno attirato l’attenzione di alcuni club stranieri, in particolar modo della Roma, che ha chiuso nei giorni scorsi il suo acquisto sbaragliando una folta concorrenza.

Dopo la sua stagione di debutto in Estonia, Vetkal è stato in prova in diversi club italiani come Cagliari, Genoa, SPAL e Sassuolo. A febbraio, sia Vetkal che Teeväli (suo compagno di squadra) sono stati in prova con il club della massima serie danese dell’Aalborg ed entrambi hanno anche segnato dei gol.

Inoltre, nel marzo 2020, ha effettuato un test per lo Schalke 04 (in precedenza era stato anche al Monaco 1860) sempre insieme al suo compagno di squadra e coetaneo Tristan Toomas Teeväli.

Nazionale Under 17 estone (11 presenze e un gol per lui), formazione nella quale gioca sotto età, Vetkal prima di entrare a far parte del Kalev ha militato nelle file del JK Püsivus Kohila.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Martin Vetkal è principalmente un centrocampista difensivo molto ordinato, dotato di una buona tecnica di base, di visione di gioco ed in possesso di un discreto tiro dalla media-lunga distanza.

Abbastanza dinamico, ha un buon senso della posizione e, nonostante la giovanissima età, sa sempre farsi trovare nel vivo del gioco, smarcandosi con continuità e organizzando la manovra con precisione.

Ha in dote un lancio lungo molto preciso, sa dare profondità alla manovra e “cambiare il gioco” con i giusti tempi.

In possesso di una velocità normale, ha comunque uno spiccato senso della posizione che gli consente di recuperare un buon numero di palloni posizionandosi sulla linea di passaggio degli avversari.

Sa destreggiarsi abbastanza bene negli spazi stretti, evidenziando un buon controllo di palla e una notevole calma nel gestire la sfera in situazione di pressing avversario.

Può ulteriormente rinforzare la sua struttura fisica normolinea inoltre, può perfezionare il suo sinistro in modo da poter essere più rapido nella distribuzione del gioco.

Ha una spiccata personalità, come ha dimostrato giocando sotto età sia nel club che in nazionale.

Tatticamente versatile, Vetkal può giocare da playmaker davanti alla difesa (dove è stato impiegato ultimamente), da mezzala e da trequartista. Inoltre, con l’Under 17 estone, è stato utilizzato persino nel ruolo di terzino destro.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, intelligenza tattica, visione di gioco, lancio lungo, capacità balistiche, controllo di palla, versatilità, personalità.
Punti di debolezza: Può ulteriormente rafforzarsi fisicamente e migliorare il sinistro. Gioco aereo.
A chi somiglia: Billy Gilmour
Valutazione: 3/5

(Fonte foto: Instagram)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *