Rodrigo Huescas: talento messicano classe 2003

INFORMAZIONI: Rodrigo Huescas

Nome: Rodrigo Jhossel Huescas Hurtado
Ruolo: Punta centrale, seconda punta, trequartista
Data di nascita: 18/09/2003
Altezza: 165 cm
Piede: Destro

Rodrigo Huescas

Già protagonista di un ottimo Mondial de Montaigu, competizione internazionale dedicata alle nazionali U16, Rodrigo Huescas si è ripetuto anche nel mese scorso, quando si è messo in luce nella Dream Cup, disputata a Narita in Giappone.

Se nella kermesse francese, la giovane punta centrale aveva dato spettacolo con la sua notevole tecnica applicata alla corsa, nel torneo in Asia ha sfoggiato uno dei pezzi forti del suo repertorio, il calcio piazzato.

Infatti, con un calcio di punizione ingannevole, il talentino messicano ha battuto l’estremo difensore nigeriano (non esente da colpe); un gol inutile, in quanto gli americani sono stati sconfitti 3 a 1.

Nato a Naucalpan de Juárez il 18 settembre del 2003, Huescas si è affermato nel settore giovanile del Cruz Azul, club con il quale è stato capocannoniere (con 13 reti) e finalista della Liga MX Sub 15 2018.

Rodrigo ha avuto un rendimento così buono, che “La Máquina Celeste” (il soprannome del Cruz Azul) l’ha premiato facendogli fare la “pretemporada” Apertura 2019 con la prima squadra.

Il ragazzo è molto legato al suo club: “È la mia vita, è il mio cuore, la maglia è uno scudo che protegge il mio cuore, la mia vita e io do tutto per questo, non lascio nulla, voglio tutto con questo Club e darò sempre tutto per questo”, ha detto Rodrigo al sito della lega messicana.

Sui suoi futuri obiettivi, Huescas ha dichiarato che: “Non sono mai soddisfatto di nulla: squadre importanti, minori, mondiali, voglio andare in Europa, ma prima voglio fare il debutto qui, è da qui che voglio iniziare”. (tratto da vamoscruzazul.bolavip.com)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Rodrigo Huescas è un attaccante estremamente dinamico, interpreta il ruolo di prima punta in modo molto mobile, svariando su tutto il fronte offensivo, agendo talvolta da trequartista, da esterno e, soprattutto, da seconda punta.

E’ una sorta di “finto nove”, che ha nella velocità e nella notevole tecnica di base i suoi principali punti di forza.

Abile nell’uno contro uno e freddo davanti al portiere avversario, Heuscas sa essere decisivo anche in fase di assistenza, sfornando degli assist “al bacio” per i compagni di squadra.

Essendo un elemento molto dinamico, crea degli interessanti spazi per i colleghi di centrocampo, i quali si trovano spesso “lanciati” dai suoi filtranti.

In possesso di un buon tiro (è anche un rigorista), Rodrigo è dotato di un notevole controllo di palla in piena corsa e, quando parte in accelerazione, può risultare devastante per i pacchetti arretrati avversari.

E’ molto bravo ad attaccare la profondità e sa spesso prendere in anticipo il suo marcatore, facendo i giusti movimenti della punta.

Ha uno stile di gioco vivace e dispendioso, fa molti scatti duranti la partita, sfiancando i suoi marcatori, ma bruciando anche molte energie.

Fisicamente ha bisogno di rinforzare la sua struttura corporea, il suo fisico brevilineo (sembra però più alto dei 165 cm. dichiarati da diversi siti), lo penalizza nel gioco aereo, ma gli garantisce un’elevata reattività.

Dotato di una spiccata personalità, s’incarica di tirare i rigore nei momenti “caldi” del match, oltre a smarcarsi continuamente, non avendo mai paura di “giocare la palla”.

Tatticamente versatile, Huescas è principalmente una punta centrale di movimento ma, come già detto, può ricoprire tutti i ruoli del reparto avanzato, palesando una grande versatilità.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, dribbling, accelerazione palla al piede, senso del gol, capacità balistiche, personalità, imprevedibilità, assist, versatilità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente, migliorare il sinistro e il gioco aereo, oltre ad imparare a gestire le energie.
A chi assomiglia: Carlos Vela
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.scoopnest.com)

Una risposta a “Rodrigo Huescas: talento messicano classe 2003”

  1. Sono unn osservatore italiano e collaboro con la società Elite Mx di Guadalajara per giocatori messicani per l’ italia avrei molto piacere di poter proporre questo ragazzo in qualche club italiano grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *