Giuliany Ben-David dos Santos: talento olandese classe 2003

INFORMAZIONI: Giuliany Ben-David dos Santos

Nome: Giuliany Lorenzo Ben-David dos Santos
Ruolo: Ala destra
Data di nascita: 11/03/2003
Altezza: 170 cm
Piede: Destro

Giuliany Lorenzo Ben-David dos Santos

Giuliany Ben-David dos Santos, è uno dei talenti olandesi che si è messo maggiormente in mostra nell’ultima stagione, riuscendo anche a totalizzare (da sotto età) 9 presenze e un assist con la squadra Under 17 del Feyenoord.

Prestazioni che gli sono valse diverse convocazioni con la nazionale Under 16 olandese (in precedenza ha militato anche nell’U15 “Oranje”) e l’attenzione di alcuni top club inglesi.

Ala destra di notevole tecnica e vivacità, ha disputato recentemente la Spartak Cup a Mosca, mostrando a sprazzi la sua grande qualità.

Figlio dell’ex attaccante di Sparta e NEC, Adilson Ben-David dos Santos, Giuliany è arrivato al Feyenoord nel 2016 proveniente dallo Sparta Rotterdam, con “De club van het volk” (Il club del popolo) ha giocato in Under 14, Under 15, Under 16 e Under 17.

Il Feyenoord l’ha vincolato contrattualmente fino al 2022, proteggendosi così dagli “scippi” da parte dei team di Premier League, sempre molto attenti al mercato giovanile olandese.

“Shiloh ‘t Zand (altro talento del Feyenoord) e Giuliany sono due giocatori offensivi e di talento, che siamo felici di avere entrambi legati per molto tempo al nostro club”, ha dichiarato il direttore tecnico Martin van Geel nel maggio scorso. “Il numero di goal segnati dai due in Under 16 e Under 17 in questa stagione non mente. Diamo loro l’opportunità di continuare a crescere nel Feyenoord nei prossimi anni “. (tratto da www.feyenoord.nl)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Giuliany Ben-David dos Santos è un’ala destra molto veloce e tecnica, abile nel dribbling ed in possesso di un notevole cambio di passo.

Quando ha campo a sua disposizione, parte subito in accelerazione, lasciando sul posto i suoi dirimpettai, sfruttando anche il suo grande controllo di palla.

Ha un buon tiro, sa rendersi pericoloso dalla media distanza (tira anche i rigori) e, soprattutto, crea spesso la superiorità numerica nel suo settore di competenza.

Dotato di un fisico brevilineo e di baricentro basso, pur essendo ancora un po’ “leggerino”, riesce a proteggere bene la sfera, avendo tanta forza nelle gambe.

E’ un giocatore estroso e creativo, con uno stile di gioco vivace e dinamico, anche se non molto continuo, deve sicuramente migliorare nella gestione delle energie nell’arco della partita.

Ha una spiccata personalità, punta continuamente il suo marcatore, non avendo mai paura di fare brutte figure.

Tatticamente il suo ruolo è quello di ala destra (di piede destro) in un 4-3-3, ma può anche agire da esterno offensivo in un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, velocità, dribbling, capacità balistiche, progressione palla al piede, creatività, controllo di palla, personalità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e gestire meglio le energie.
A chi assomiglia: Lucas Vázquez
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.feyenoordacademy.nl)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *