Charlie Allen: talento nordirlandese classe 2003

INFORMAZIONI: Charlie Allen

Nome: Charlie Allen
Ruolo: Ala destra/sinistra, trequartista
Data di nascita: 22/11/2003
Altezza: 175 cm.
Piede: Destro

Charlie Allen

Il nome di Charlie Allen, talento cristallino del Linfield, è finito sul taccuino di molti importanti top club britannici, soprattutto dopo essere riuscito a debuttare a soli 15 anni, 5 mesi e 5 giorni nella Dansk Bank Premiership, la massima serie nordirlandese.

Il suo battesimo in prima squadra è stato subito molto positivo, infatti Allen ha fornito l’assist per l’unico gol della sua squadra contro il Coleraine (il match è terminato 1 a 1).

Manchester City, Chelsea, Tottenham, Southampton, Norwich, Celtic e Glasgow Rangers si sono fiondate sul ragazzo, cercando di accaparrarsi il prima possibile l’ala/trequartista nordirlandese.

I “Citizens” sono stati i primi a contattare il Linfield, chiedendo e ottenendo la possibilità di provare il ragazzo a Manchester.

Successivamente, Allen è stato in prova anche al Tottenham, il quale è passato in vantaggio per la corsa ad Allen ma, poco dopo, anche il Chelsea si è fatto vivo, chiedendo al club di appartenenza del talento di poterlo testare contro i ragazzi della sua “Academy”.

Nato a Belfast il 22 novembre del 2003, Charlie Allen si è formato calcisticamente nel settore giovanile del Linfield, dove si è messo particolarmente in evidenza, venendo convocato nelle nazionali giovanili nordirlandesi (attualmente ha racimolato 5 presenze e un gol con l’Under 17).

Il giovane talento, che deve ancora compiere 16 anni, è già stato descritto come “una delle prospettive più brillanti di sempre” dal direttore dell’Academy del Linfield Glenn Ferguson. (tratto da thesun.co.uk)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Charlie Allen è principalmente un’ala destra, ma può ricoprire indifferentemente tutte le posizioni dietro la punta centrale, palesando una buona versatilità.

Elegante nelle movenze, tecnico, rapido, abile nell’uno contro uno e dotato di un ottimo controllo di palla, è un giocatore che può creare la superiorità numerica nel suo settore di competenza, puntando e superando con discreta facilità i suoi dirimpettai.

Sa gestire con maturità le diverse situazioni che si creano nel corso della partita, mettendo in luce una buona visione di gioco e risultando determinante dalla trequarti in avanti, soprattutto sfornando degli assist illuminanti, che pochi suoi coetanei riescono solamente a pensare.

In possesso di un discreto tiro, può tentare con maggiore continuità la conclusione.

Fisicamente normolineo, ha indubbiamente bisogno di rafforzare la sua struttura corporea, ancora un po’ troppo filiforme (come è normale che sia alla sua età).

Ha una spiccata personalità, si smarca con discreta continuità, proponendosi per ricevere la palla dai compagni.

Tatticamente duttile, Allen può agire da esterno offensivo e da trequartista di un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, rapidità, dribbling, cambio di ritmo, assist, personalità, controllo di palla, versatilità, visione di gioco.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e perfezionare la fase difensiva.
A chi somiglia: Christian Pulisic
Valutazione: 3/5

(Fonte foto: www.thesun.co.uk)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *