Arbnor Aliu: talento tedesco classe 2003

INFORMAZIONI: Arbnor Aliu

Nome: Arbnor Aliu
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 17/02/2003
Altezza: 184 cm
Piede: Destro

Arbnor Aliu

Il settore giovanile dello Schalke 04 è indubbiamente riconosciuto come uno dei migliori in Europa. Molti talenti presenti nelle varie nazionali teutoniche si sono formati nell’Academy del club di Gelsenkirchen.

Tra gli ultimi, in ordine temporale, va sicuramente preso in considerazione il difensore centrale di origini kososare, Arbnor Aliu (classe 2003), punto di forza e talvolta anche capitano, della nazionale Under 16 tedesca.

Nato a Hameln, da una famiglia di origini kosovare, i suoi genitori provengono da Vitina, Aliu ha iniziato a giocare a calcio Eintracht Hameln, dove è rimasto fino al 2011, prima di trasferirsi al Blau-Weiß Tündern. Nel 2015 passa all’Hannover 96, che ha la forza di tenerlo per sole 2 stagioni in quanto il ragazzo decide di accettare l’offerta dei “Knappen”.

Alla prima stagione allo Schalke, Arbnor viene inserito nella squadra U15 partecipante alla in C-Junioren Regionalliga, dove totalizza 16 partite e 3 reti.

In questa stagione sta giocando sotto età nella B-Junioren Bundesliga West e il suo score è finora di 16 presenze ed un gol.

Le sue ottime prestazioni con il club di appartenenza hanno attirato l’attenzione degli scout federali e, così, Aliu è stato convocato per l’Under 15 e per l’Under 16 tedesca, nonostante i corteggiamenti serrati della federazione calcio kosovara, che avrebbe voluto portarlo tra le proprie file.

“In passato avrebbe potuto giocare anche per l’Under 15 kosovara”, ha dichiarato il padre Naser. “Ma parlando con l’allenatore dell’U15 Christian Wück, è stato subito chiaro che in tempi relativamente brevi questo passaggio non è sarebbe stata un’opzione. Qui in Germania ha formatori esperti, molto bravi, può confrontarsi con giocatori forti e può crescere meglio. Inoltre, lo stress del viaggio non sarebbe vantaggioso. Dovrebbe crescere nel suo contesto attuale, in modo tale che giocherà solo per la Germania “.

“Siamo molto lieti che l’allenatore (Wück) pensa bene di Arbnor”, ha detto Naser Aliu, aggiungendo: “Siamo felici che Arbnor non abbia mai avuto infortuni gravi e così sta facendo buoni progressi”, ha chiosato il padre. (tratto da www.awesa.de)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Arbnor Aliu è un difensore centrale completo, già molto alto per la sua età (184 cm), forte nel gioco aereo, bravo tecnicamente e abile in fase d’impostazione.

Elegante nelle movenze, nonostante la mole considerevole non è un giocatore lento, anzi è in grado di fare di fare dei prodigiosi recuperi, mettendo in moto le sue lunghe falcate.

Nell’uno contro uno è veramente difficile da superare e, in fase d’impostazione, sa essere molto abile, sfruttando i suoi precisi lunghi lanci.

Inoltre, quando si proietta in avanti in occasione dei calci piazzati, sa essere molto pericoloso, mettendo a segno un buon numero di reti stagionali.

Fisicamente longilineo, naturalmente ha bisogno di irrobustire la sua corporatura, anche se, a livello giovanile, si è dimostrato un dominante nei duelli corpo a corpo.

Ha una spiccata personalità, è il leader del reparto arretrato, tutti i compagni seguono le sue indicazioni, dimostrandosi così un giocatore carismatico e di sicuro affidamento.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra di una difesa a 4, anche se, in casi di emergenza, è stato utilizzato anche da mediano e da terzino destro.

Analisi finale

Punti di forza: Forza fisica, velocità, tecnica, marcatura, gioco aereo, leadership, lanci lunghi.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e talvolta mantenere più alta la concentrazione.
A chi assomiglia: Thiago Silva
Valutazione: 4/5

(Fonte foto: www.dfb.de)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *