Taiga Hata: talento giapponese classe 2002

INFORMAZIONI: Taiga Hata

Nome: Taiga Hata
Ruolo: Terzino destro
Data di nascita: 20/01/2002
Altezza: 175 cm.
Piede: Destro

Taiga Hata

Come spesso accade nei mondiali giovanili, anche nella kermesse intercontinentale Under 17 che si sta svolgendo in questi giorni in Brasile, la nazionale giapponese ha confermato la sua notevole disciplina tattica, mettendo anche in luce dei talenti molto interessanti.

Dietro alla “stella” Jun Nishikawa, stanno dimostrando pienamente le loro qualità anche altri elementi valore, in particolar modo la punta Wakatsuki (del quale abbiamo già parlato in un’altra scheda) e il terzino destro Taiga Hata.

Quest’ultimo è un giocatore importante nello scacchiere tattico del C.T. Yoshiro Moriyama, il quale difficilmente fa a meno della sua spinta propulsiva sulla fascia, abbinata alla buona abnegazione in fase di copertura.

L’unica volta che Taiga non è stato impiegato dall’inizio della partita, è stata in occasione dell’incontro con il Senegal, ma ciò è fatto per salvaguardarne le energie in vista degli ottavi di finale.

Nato a Tokio il 20 gennaio del 2002, Hata ha iniziato a giocare a calcio nell’AZ86 Tokyo Ome, poi è passato alla Funabashi Municipal High School ed infine, nello scorso agosto, allo Shonan Bellmare, che ha presentato così il giocatore sul proprio sito: “Hata è uno di quei giocatori che possono creare opportunità decisive con la velocità esplosiva e la tanta corsa”.

Questo è stato il commento del terzino della nazionale Under 17 nipponica, riportato dal sito del club: “Sono felice di essere un calciatore professionista. E’ la realizzazione di un sogno. Tuttavia, penso che questo sia l’inizio, quindi continuerò a dare il massimo per la vittoria del Bellmare”.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Taiga Hata è un terzino destro estremamente affidabile, che sa svolgere molto bene entrambe le fasi, garantendo qualità e tecnica in attacco e buona attenzione quando c’è da difendere.

In possesso di una notevole velocità, “appoggia” costantemente l’azione offensiva, sovrapponendosi con costanza all’esterno d’attacco e sfornando dei cross abbastanza precisi quando arriva sul fondo del campo (ha un buon tocco di palla).

Elegante nelle movenze, ha una buona accelerazione palla al piede, sa controllare bene la sfera in piena corsa, risultando abile nel dribbling lanciato.

E’ un giocatore in grado di garantire un rendimento buono e costante che, in fase di marcatura, non è assolutamente facile da superare, risultando attento e concentrato quando si devono eseguire le diagonali difensive.

Fisicamente normolineo, con i suoi 175 cm. per 70 Kg., Hata può ulteriormente rinforzare la sua struttura corporea, in modo tale da essere ancora più competitivo nei duelli spalla a spalla.

E’ un ragazzo serio, ambizioso e generoso che, nel suo stile di gioco, palesa una spiccata personalità, spingendo costantemente sulla sua corsia di competenza.

Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino destro di un pacchetto arretrato a 4.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, controllo di palla, dribbling, velocità, rapidità, cross, personalità, capacità aerobiche, intelligenza tattica.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e può migliorare nel gioco aereo.
A chi somiglia: Cédric Soares
Valutazione: 3/5

(Fonte foto: www.soccerdigestweb.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *