Miguel Azeez: talento inglese classe 2002

INFORMAZIONI: Miguel Azeez

Nome: Miguel Azeez
Ruolo: Centrocampista centrale
Data di nascita: 20/09/2002
Altezza: 182 cm
Piede: Entrambi

Miguel Azeez

L’Academy dell’Arsenal è notoriamente una delle migliori di tutto il Regno Unito. Durante l’era Wenger molti giovani talenti inglesi e non si sono “forgiati” nel vivaio dei “Gunners”.

Recentemente con l’avvento del tecnico iberico Unai Emery questa tradizione si è rinverdita e alcuni prospetti stanno trovando spazio in prima squadra, come per esempio Bakayo Saka ed Emile Smith Rowe.

Il prossimo, che tra qualche mese potrebbe trovare spazio tra i grandi, è Miguel Azeez, centrocampista centrale classe 2002.

La stagione 2017/18, per il talento di origini nigeriane, è andata meglio del previsto per Miguel Azeez avendo già debuttato ampiamente sotto età nella squadra Under 18 dell’Arsenal, in occasione del match contro il Leicester disputa nell’ottobre del 2017.

In questa stagione, con i giovani diciottenni “gunners” Azeez ha già racimolato 8 presenze sfornando anche un assist.

Una delle partite alla quale ha preso parte è stata la storica sconfitta per 9-0 contro gli acerrimi rivali del Tottenham Hotspur, ma le sue prestazioni sono state valutate nel loro insieme in modo molto positivo, a tal punto che nella partita successiva contro il Chelsea Miguel è stato anche nominato capitano.

Miguel Azeez è un centrocampista centrale completo che in passato ha fatto parte dell’Inghilterra U16 e attualmente è nel giro della selezione Under 17 dei “Tre Leoni”.

Azeez è anche in grado di operare dietro l’attaccante, se necessario, e appoggiando l’azione offensiva svolgendo da trequartista incursore.

Considerato il suo potenziale e la qualità che possiede, sembra certo che ad Azeez verrà offerto un contratto di borsa di studio dall’Arsenal prima della stagione 2019/20, e non è escluso che nella prossima preseason venga aggregato da Unai Emery al gruppo dei professionisti.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Miguel Azeez è un giocatore molto intelligente tatticamente, completo, in grado di giocare sia da centrocampista centrale in un 4-2-3-1, sia da mezzala in un 4-3-3, ma in più di un’occasione è stato impiegato anche da trequartista incursore.

Il meglio di sé lo dà in fase di contenimento, sradicando dai piedi degli avversari un quantitativo industriale di palloni.

E’ un giocatore molto ordinato, dotato di una buona tecnica di base, di una visione di gioco periferica e di una spiccata abilità nei passaggi. Azeez gioca sempre con grande intensità, guidando spesso il pressing sui portatori di palla avversari.

Ha una buona tecnica di base, sa alternare con precisone passaggi lunghi e corti, che vengono effettuati con entrambi i piedi (è ambidestro), fungendo anche da playmaker.

Dotato di un passo abbastanza rapido e di discrete capacità balistiche, sa difendere bene la palla usando con maestria le braccia oltre alla sua già buona fisicità (che può ulteriormente rafforzare).

Sa farsi valere nei duelli corpo a corpo, facendosi valere in ogni contrasto, non togliendo mai la gamba nei tackle.

Ha una spiccata personalità, è un giocatore scaltro e grintoso, che non soffre minimamente le pressioni esterne.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, recupero palla, passaggi, personalità, tackle, capacità aerobiche, versatilità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e segnare qualche gol in più.
A chi assomiglia: Nicolò Barella
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: arsenalyouth.wordpress.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *