Marvin Tshibuabua: talento francese classe 2002

INFORMAZIONI: Marvin Tshibuabua

Nome: Marvin Tshibuabua
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 08/01/2002
Altezza: 186 cm.
Piede: Destro

Marvin Tshibuabua

Il suo utilizzo finora nella Coppa del Mondo Under 17 non è stato molto continuo, venendo impiegato solamente in occasione dell’ultima partita del girone contro Haiti, ma Marvin Tshibuabua è indubbiamente uno dei migliori prospetti francesi nel ruolo di centrale difensivo.

Il baluardo del Saint-Étienne in nazionale Under 17 è chiuso dai due grandi talenti come Chrislain Matsima e Tanguy Kouassi, ma nel club di appartenenza è sempre stato uno degli elementi “intoccabili”, venendo spesso nominato capitano.

Nato a Lione l’8 gennaio del 2002, Marvin ha iniziato a giocare a calcio a 6 anni nel CASC Oullins Lyon poi, nel 2011, viene ingaggiato dall’Olympique Lyon, dove non decidono di puntare fermamente sul ragazzo, lasciandolo all’FC Lyon nel 2015. In quest’ultimo club Tsibuabua resta solo un anno, attirando l’attenzione degli osservatori del Saint-Étienne, che decidono di acquistarlo immediatamente.

Con i “Verts” il giovane baluardo difensivo si mette rapidamente in mostra: a soli 17 anni, il difensore centrale ha disputato la finale della Gambardella Cup contro il Tolosa nell’aprile scorso e ha giocato nel National 2.

Già protagonista in diversi tornei internazionali Under 17, Marvin è stato addirittura aggregato alla prima squadra.

Nazionale Under 16, 17 e 18, il giovane talento ha firmato con il Saint-Étienne nel maggio scorso.
“Sono molto felice e molto orgoglioso di firmare il mio primo contratto professionale con l’ASSE, dopo aver vissuto una stagione ricca di emozioni con una superba avventura nella Gambardella Cup e una vittoria allo Stade de France. Continuerò a progredire e non mi rilasserò, il mio obiettivo è piuttosto un sogno: giocare al Geoffroy-Guichard, uno stadio leggendario “. (tratto da www.francebleu.fr)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Marvin Tshibuabua è un difensore centrale dotato di una notevole fisicità, potente, difficile da superare nell’uno contro ed estremamente competitivo nel gioco aereo.

Dotato di un buon passo, soprattutto nell’allungo, è abbastanza attento in marcatura e ben posizionato nelle marcature preventive.

E’ un difensore completo, che sa anche impostare il gioco con buona precisione, trasferendo tanta tranquillità ai compagni di squadra.

Pur essendo di piede destro, sa disimpegnarsi sufficientemente bene anche con il mancino, che utilizza soprattutto per semplici “appoggi”.

Fisicamente già ben strutturato, molto di più dei suoi colleghi di reparto dell’Under 17 francese, Tshibuabua è un giocatore dominante nei duelli corpo a corpo, che raramente perde un contrasto.

Alto, ma non i 190 cm. che riferiscono alcuni siti, Marvin sa rendersi pericoloso quando avanza in occasione dei calci piazzati, essendo abile nel gioco aereo.

E’ un giocatore abbastanza grintoso e determinato, che non sembra patire particolarmente le pressioni esterne e, anche per questo, è spesso capitano nel Saint-Étienne.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra di una difesa a 4 ma, nella nazionale Under 17, in occasione del match contro Haiti, è stato utilizzato sul centrosinistra.

Analisi finale

Punti di forza: Fisicità, gioco aereo, marcatura, tecnica, velocità, personalità, senso della posizione.
Punti di debolezza: In certe occasioni può essere meno irruento.
A chi assomiglia: Kurt Zouma
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: Twitter.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *