Franco Tongya: talento italiano classe 2002

INFORMAZIONI: Franco Tongya

Nome: Franco Daryl Tongya Heubang
Ruolo: Mezzala destra/sinistra, trequartista
Data di nascita: 13/03/2002
Altezza: 175 cm
Piede: Destro

Franco Tongya

Franco Tongya è stato uno dei protagonisti dell’ Under 17 di Mr. Carmine Nunziata, che ha debuttato ieri all’Europeo Under 17 con un bel successo per 3 a 1 contro la Germania.

Mezzala della Juventus, Tongya è stato autore di una prestazione di qualità e quantità, garantendo sostanza al gioco della sua squadra.

Nato a Torino il 13 marzo del 2002, Tongya ha iniziato a giocare a calcio nel Brandizzo ed è entrato a far parte del settore giovanile bianconero nel 2012.

Arrivato da attaccante, Franco è diventato poi un ottimo trequartista e, con la formazione Under 16 di Mr. Simone Barone, ha subito messo in luce non solo le sue qualità tecniche, ma anche quelle di leadership (ha spesso il 10 sulle spalle).

“E’ un ragazzo con tanta voglia di emergere e con una grande passione. Ha l’umiltà di voler migliorare giorno per giorno con margini notevoli di crescita. Avendo compiuto appena i sedici anni direi che è un giocatore importante per il futuro della Juve e del calcio italiano visto che gioca stabilmente nella nazionale di categoria”, sono state le parole di Simone Barone un anno fa a Tuttosport.

In questa stagione, oltre ad aver totalizzato 13 presenze 5 gol e 2 assist con gli Under 17 del tecnico Pedone, Tongya ha anche avuto la possibilità di debuttare sia nel Campionato Primavera (2 presenze), sia nella UEFA Youth League (2 presenze).

In nazionale Under 17 Franco ha dimostrato si saper giocare benissimo nel ruolo di mezzala, svolgendo con disinvoltura entrambe le fasi, lasciando il ruolo di trequartista all’estro di Sebastiano Esposito.

Caratteristiche tecniche e tattiche

“E’ un centrocampista offensivo, può giocare trequartista, in mezzo al campo. E’ un giocatore con spiccate doti offensive, anche in Nazionale sa segnare e oltretutto gioca sotto età in bianconero”, è la descrizione che fa l’agente Andrea Pastorello a TMW.

Franco Tongya è un giocatore estremamente dinamico, dotato di grandi capacità aerobiche, tecnico ed intelligente tatticamente, in grado di svolgere bene entrambe le fasi, garantendo copertura alla difesa e appoggiando costantemente l’azione offensiva.

Franco dà l’impressione che in campo ci sia una sua copia di lui per quanto è presente in ogni zona del rettangolo verde.

Protegge molto bene la palla (gli avversari gli rimbalzano addosso), ha un buon controllo della sfera, notevoli capacità balistiche ed una buona visione di gioco.

Dotato di un buon passo, può recuperare in poco tempo lo spazio agli avversari e mettersi in moto con potenti accelerazioni palla al piede.

Fisicamente normolineo, può ulteriormente irrobustire la sua struttura fisica e migliorare nelle scelte.

Tongya è un leader della squadra, un elemento che sembra giocare senza paura, che guida i compagni di squadra.

Tatticamente il suo ruolo è quello di interno di centrocampo, ma può anche giocare anche da trequartista in un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, passaggi, dinamismo, visione di gioco, personalità, protezione della palla, intelligenza tattica.
Punti di debolezza: Può rinforzarsi fisicamente e migliorare nelle scelte.
A chi assomiglia: Naby Keïta
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.11giovani.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *