Adil Aouchiche: talento francese classe 2002

INFORMAZIONI: Adil Aouchiche

Nome: Adil Aouchiche
Ruolo: Mezzala destra/sinistra
Data di nascita: 15/07/2002
Altezza: 176 cm
Piede: Destro

Adil Aouchiche

Il PSG sta disputando la UEFA Youth League ampiamente sotto età: nella rosa a disposizione del tecnico Thiago Motta sono presenti moltissimi ragazzi del 2002, in quanto quasi tutti i 2000 e i 2001 sono impiegati nella squadra riserve del club parigino.

Dopo un inizio choccante con una pesante sconfitta per 5 a 2 contro il Liverpool, i francesi hanno fatto gruppo e sono riusciti a posizionarsi nella seconda posizione del girone.

Tra i talenti nati nel 2002 che si stanno mettendo in maggiore evidenza va citato senza ombra di dubbio la mezzala di origini algerine, ma di passaporto francese, Adil Aouchiche.

Adil ha messo a segno una splendida rete contro il Napoli, un tiro a giro di esterno destro che si è andato ad insaccare all’incrocio dei pali, ma soprattutto ha palesato una grande sicurezza tecnica abbinata ad una notevole dinamicità.

Nato il 15 luglio del 2002 a Le Blanc-Mesnil, nel dipartimento di Seine-Saint-Denis nella regione dell’Île-de-France, Adil ha iniziato a giocare a calcio a 6 anni nel Mitry-Mory Football, dove è rimasto fino al 2009, quando ha deciso di andare al Tremblay FC, club nel quale è stato scovato dagli scout del PSG nel 2013.

Adil Aouchiche ha fatto parte della nazionale Under 16 francese (10 presenze) ed attualmente viene convocato con regolarità nella selezione Under 17 dei “Galletti”.

Jean-Claude Giuntini, allenatore della Francia U17, lo descrive così: “Gli trovo le stesse qualità di Nianzou Kouassi (altro prospetto del PSG del 2002): una tecnica molto buona, sa orientarsi bene sul campo da gioco ed è interessante nelle proiezioni in avanti. È anche molto regolare. È un ragazzo che ama vincere e che dà il meglio di sé per arrivare alla vittoria. ” (tratto da www.leparisien.fr)

Recentemente Adil ha firmato il suo primo contratto da pro con il PSG, è stato il secondo 2002 dopo l’altro interessante elemento dell’Under 19 del club parigino, Timothy Pembele.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Adil Aouchiche è principalmente una mezzala, che può giocare sia a destra che a sinistra in una linea mediana a 3.

E’ un centrocampista estremamente dinamico, rapido nello stretto e dotato di una buona progressione palla al piede, che mette in evidenza quando ha spazio a propria disposizione.

In possesso di una visione di gioco periferica, sa distribuire il gioco con grande maturità e saggezza nonostante la giovanissima età.

Protegge molto bene la sfera grazie al suo baricentro basso e alla grande forza che ha nelle gambe.

Abile nei passaggi sia corti che lunghi, Adil non è solo un centrocampista di costruzione, ma sa anche essere valido in fase di contenimento, recuperando un discreto numero di palloni.

Il suo stile di gioco molto mobile e frizzante, lo porta spesso a prendere la palla direttamente dai difensori, organizzando in prima persona la manovra, aiutando il mediano quando c’è da impostare l’azione.

Ha spiccate capacità balistiche che gli consentono di essere pericoloso dalla media-lunga distanza e sui calci piazzati, mettendo così a segno un buon numero di reti stagionali.

A livello caratteriale emerge su tutti per intraprendenza e personalità, fungendo da leader della squadra. E’ spesso lui che dà l’esempio ai compagni andando in pressing costante sugli avversari.

Tatticamente il suo ruolo è quello di intermedio in un 4-3-3, ma può anche agire da regista in un 4-2-3-1 o anche nel vertice basso di un centrocampo a 3.

Analisi finale

Punti di forza: Velocità, tecnica, rapidità, capacità balistiche, personalità, visione di gioco, intelligenza tattica, abilità in entrambe le fasi.
Punti di debolezza: Deve migliorare nel gioco aereo e rafforzarsi fisicamente.
A chi assomiglia: Koke
Valutazione: 4/5

(Fonte foto: www.sometag.org)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *