Nathan Fuakala: talento francese classe 2001

INFORMAZIONI: Nathan Fuakala

Nome: Nathan Fuakala
Ruolo: Difensore centrale
Data di nascita: 13/03/2001
Altezza: 184 cm
Piede: Destro

Nathan Fuakala

Nathan Fuakala, difensore centrale francese classe 2001 di proprietà del Bruges, è probabilmente il miglior interprete nel suo ruolo nella Viareggio Cup in svolgimento in questi giorni.

Nato a Roubaix (località nota principalmente per la “classica” di ciclismo) il 13 marzo del 2001, Fuakala ha iniziato a giocare a calcio a 5 anni nella SCO Roubaix 59; in seguito, nel 2008, è passato all’ASBO Roubaix, per poi trasferirsi nel 2012 al Croix FIC, club dove è stato individuato e successivamente preso dagli osservatori del Valenciennes nel 2014.

Nel settore giovanile del team della regione dell’Alta Francia, Nathan si mette in grande evidenza, venendo convocato nella selezione francese Under 16 (3 presenze).

Le sue qualità non sfuggono ai top club europei, ma alla fine è il Bruges ad accaparrarsi le prestazioni del giovane talento transalpino, convinto dal progetto più lungimirante della società belga.

Così, nell’estate scorsa, i “Blauw-Zwart” hanno fatto firmare un triennale a Faukala, che ha preferito (consigliato dal suo agente Christian Negouai) il club belga al Barcellona e a molti club inglesi e italiani.

In questa stagione Fuakala si sta dividendo tra la squadra Under 19, con la quale ha disputato la UEFA Youth League e l’Under 21 del Bruges, ma non è escluso che entro la fine della stagione non possa anche debuttare precocemente con la prima squadra.

Nel frattempo, il talentino francese è stato anche convocato con la nazionale Under 18, con la quale ha giocato il 20 febbraio un match contro l’Italia.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Nathan Fuakala è un difensore centrale veloce, dotato di una buona tecnica di base, abile sia in fase d’impostazione, sia in quella di marcatura.

Pur essendo di piede destro, se la cava anche con il mancino, non andando mai in difficoltà quando è pressato dagli avversari.

Solido nel tackle, in possesso della giusta cattiveria agonistica, ha nel suo bagaglio tecnico un notevole recupero in velocità.

Bravo nel gioco aereo (salta molto), ha un buon senso dell’anticipo e non perde mai di vista l’attaccante.

Inoltre, è elegante nelle movenze, mettendo in luce anche una buona visione di gioco, alternando con sapienza passaggi corti a quelli lunghi.

Gioca sempre con grande calma, trasferendo sicurezza e tranquillità a tutto il reparto arretrato; non a caso, quando è uscito tra il primo e il secondo tempo della semifinale contro il Bologna, la sua squadra ha subito immediatamente il gol.

Fisicamente longilineo, ha bisogno di irrobustire ulteriormente la sua struttura corporea, in modo tale da essere più competitivo nei duelli corpo a corpo.

Dotato di una spiccata personalità, Fuakala è il leader del reparto difensivo, lo si vede anche da come comunica costantemente con i compagni.

Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale di destra di una difesa a 4.

Analisi finale

Punti di forza: Personalità, gioco aereo, tecnica, cattiveria agonistica, leadership, velocità, visione di gioco.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente.
A chi assomiglia: Jean-Clair Todibo
Valutazione: 3,5/5

(Fonte Foto: www.instagimg.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *