Mathis Suray: talento belga classe 2001

INFORMAZIONI: Mathis Suray

Nome: Mathis Suray
Ruolo: Trequartista
Data di nascita: 26/07/2001
Altezza: 173 cm
Piede: Destro

Mathis Suray

Il settore giovanile dell’Anderlecht è da sempre uno dei migliori in Europa, non a caso, ogni anno, molti top club del Vecchio Continente cercano di “strappare” i migliori talenti all’Academy della società biancomalva.

Uno dei prospetti più quotati, dopo Jeremy Doku e Yari Verschaeren, che hanno già esordito nella massima serie belga, è sicuramente il trequartista classe 2001 Mathis Suray, nazionale Under 17 all’ultimo europeo di categoria (in precedenza è stato un punto fermo anche dell’Under 15 e 16 dei “Diavoli Rossi”).

Nato a Charleroi, Mathis è figlio dell’ex giocatore dell’Anderlecht Olivier Suray, ora allenatore dell’RCS Braine.

Il talentino belga ha iniziato a giocare a calcio nell’FC Gerpinnes, poi in seguito è passato allo Sporting du Pays de Charleroi (la squadra della sua città) ed infine è entrato a far parte del prestigioso settore giovanile dell’Anderlecht.

Attualmente fa parte della squadra Under 21 del proprio club, ma non è escluso che entro la fine della stagione non possa debuttare anche lui in prima squadra. Inoltre, Suray è inserito nella rosa della squadra Under 19 che sta disputando la UEFA Youth League (5 presenze per lui).

Lo scorso anno, nel mese di maggio, Suray ha firmato il suo primo contratto da professionista con il team di Bruxelles, insieme ai migliori prospetti biancomalva come: Yari Verschaeren, Jeremy Doku, Lucas Lissens, Halim Timassi. Anouar Ait El Hadj, Killian Sardella, Loic Masscho, Chris Kalulika, Antoine Colassin e Zacarias Antonio.

Il presidente dell’Anderlecht, Marc Coucke, ha dichiarato: “Siamo nella difficile situazione in cui i giovani possono firmare contratti professionali a partire dai sedici anni. Dai tredici anni sono già contattati e inseguiti da club e agenti stranieri. Noi gli proponiamo un progetto sportivo qui. Il club vuole concentrarsi sui giovani e possiamo dimostrare che i giocatori che hanno militato per lungo tempo all’Anderlecht hanno le carriere più belle “. (tratto da sportmagazine.knack.be)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Mathis Suray è un trequartista dotato di una buona tecnica di base, abilità nel gestire la palla negli spazi stretti ed in possesso di una visione di gioco periferica.

Fisicamente normolineo, è dotato di baricentro basso, una qualità che gli conferisce una grande reattività anche quando è pressato serratamente dagli avversari.

Ha uno stile di gioco molto dinamico, che lo porta a indietreggiare spesso il suo raggio d’azione, andando spesso nella propria metà campo, fungendo praticamente da playmaker. Questo continuo movimento lo allontana dalla porta avversaria, non permettendogli di segnare molti gol.

Oltre ad essere abile nel dribbling, Suray ha buone capacità balistiche (che deve sfruttare di più) ed è abbastanza preciso sia nei passaggi lunghi che corti.

Fisicamente ha bisogno di irrobustire la sua struttura corporea, deve inoltre migliorare nella fase difensiva e soprattutto deve essere più continuo nell’arco di una stagione.

Caratterialmente è un ragazzo ambizioso, ma in campo deve mostrare maggiore personalità, in quanto ha i mezzi tecnici per poter fare molto di più.

Tatticamente il suo ruolo è quello di trequartista in un 4-2-3-1, ma non è escluso che in futuro possa essere impiegato da regista o anche da mezzala offensiva in un 4-3-3.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, passaggi, capacità balistiche, dribbling, velocità.
Punti di debolezza: Deve rafforzare ulteriormente la sua struttura corporea, migliorare nella fase difensiva e nella continuità.
A chi assomiglia: Morgan Sanson
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: La Meuse Verviers )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *