Arjen van der Heide: talento olandese classe 2001

INFORMAZIONI: Arjen van der Heide

Nome: Arjen van der Heide
Ruolo: Ala sinistra/destra
Data di nascita: 19/11/2001
Altezza: 174 cm.
Piede: Sinistro

Arjen van der Heide

Arjen van der Heide ha debuttato in Eredivisie il 4 agosto scorso, ma il suo nome nel sistema giovanile dell’Heerenveen è già da tempo “cerchiato in rosso”.

Nazionale olandese Under 16, 17 e 18, Arjen è un’ala di qualità e velocità che ha firmato il suo primo contratto da pro nel settembre del 2017.

Gerry Hamstra, direttore tecnico dell’Heerenvven, aveva così commentato la firma del ragazzo sul sito del club: “Siamo felici di poter legare Arjen a noi attraverso un contratto di tre anni. Ha lavorato duramente e si è migliorato molto negli ultimi anni. Firmare il contratto è stata una ricompensa. Arjen è un’ala con qualità specifiche e tanto potenziale. Vogliamo continuare a farlo crescere con un piano mirato nei prossimi anni “.

Le parole del dirigente sono state seguite dai fatti e così, il giovane talento “Oranje”, è già riuscito a racimolare 5 presenze in prima squadra, per un minutaggio complessivo superiore ai 200 minuti.

Nato ad Heerenveen il 19 novembre del 2001, van der Heide ha iniziato a giocare a calcio con gli Heerenveense Boys, prima di entrare a far parte dell’Academy del “Trots van het Noorden” (Orgoglio del nord).

Già a 15 anni, l’ala sinistra olandese ha avuto la possibilità di svolgere qualche allenamento con la prima squadra, attirando l’interesse dell’Ajax.

La proposta dei “Lancieri” è stata respinta dal ragazzo, il quale ha sempre avuto il desiderio di esordire con la squadra della sua città.

Purtroppo, nelle ultime due stagioni, il suo rendimento è stato notevolmente rallentato da alcuni problemi fisici dovuti alla crescita (è cresciuto in poco tempo di 8 cm. aumentando la massa muscolare).

Ha avuto un primo problema alla schiena e un secondo all’anca, ma ciò non gli ha impedito di totalizzare 11 gol e 2 assist in 37 caps con l’Under 19 dell’Heerenveen, convincendo il tecnico della prima squadra Johnny Jansen ad impiegarlo in questo inizio di stagione.

Arjen sta seguendo le orme di Kik Pierie e Michel Vlap, altri due talenti che hanno trovato il loro trampolino di lancio proprio nel club frisone.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Arjen van der Heide è un’ala sinistra di piede mancino che può giocare comodamente anche sulla fascia opposta, svariando con discreta frequenza su tutto il fronte offensivo.

Rapido, scattante e dotato di una buona tecnica di base, è un giocatore abile nell’uno contro uno, in possesso di buone capacità balistiche e di un preciso cross.

Pur essendo di piede mancino, sa disimpegnarsi abbastanza bene anche con il destro, risultando molto meno prevedibile per gli avversari.

E’ un giocatore creativo, dotato di un buon controllo di palla e può spesso creare la superiorità numerica nel suo settore di competenza, risultando decisivo sia in fase di finalizzazione che di assistenza.

Ha una potente accelerazione palla al piede, qualità che si ulteriormente accentuata negli ultimi due anni.

Fisicamente normolineo, si è molto rinforzato negli ultimi tempi, palesando una grande forza nelle gambe ed una buona capacità nella difesa della sfera, anche in virtù del suo baricentro basso.

Ha una spiccata personalità, non ha paura nel tentare la giocata più difficile, anche quando si trova davanti dei giocatori molto più esperti di lui.

Tatticamente il suo ruolo è quello di ala sinistra/destra di un 4-3-3, ma anche esterno offensivo di un 4-2-3-1.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, dribbling, fisicità, dinamismo, accelerazione palla al piede, assist, capacità balistiche, personalità.
Punti di debolezza: Può migliorare nella continuità.
A chi assomiglia: Cengiz Under
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.feanonline.nl)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *