Weverson: talento brasiliano classe 2000

INFORMAZIONI: Weverson

Nome: Weverson Moreira da Costa
Ruolo: Terzino sinistro
Data di nascita: 05/07/2000
Altezza: 185 cm
Piede: Sinistro

Weverson

Weverson è uno dei talenti più interessanti del settore giovanile del São Paulo. Il giovane terzino sinistro è un punto di forza della squadra Under 20 del club paulista, dove gioca sotto età ed anche delle selezioni nazionali brasiliane.

Con la “Canarinha” Under 17 del Ct Carlos Amadeu ha anche partecipato al torneo continentale di categoria e al mondiale giocato lo scorso anno in India.

Nella sua pur breve carriera Weverson ha già dimostrato una grande determinazione, oltre alle sue indubbie qualità tecniche ed atletiche.

Nato molto lontano da São Paulo, a Brasilia, la capitale amministrativa del Brasile, si è messo in evidenza sui i campi di Samambaia, Città Satellite del Distretto Federale, quando ha avuto la sua prima opportunità giocando nella Lufas Cup dove è stato scoperto da uno scout mentre giocava nella Brasília Futebol Academia.

In occasione della della Lufas Cup, Weverson è stato il capocannoniere della competizione con 11 gol, dando un grande contribuito al successo della sua squadra. “È bello vedere che il mio lavoro ci ha aiutato a vincere il titolo. Siamo entrati in campo determinati e questo ha fatto la differenza. Questa vittoria mi ha dato più coraggio per correre dietro al mio obiettivo di diventare un giocatore professionista “, aveva affermato il giovane calciatore.

L’allenatore di quel periodo, Manoel Oliveira Lima, aveva descritto il ragazzo come veloce e attento. “È sempre attento ai passaggi e, quando ha l’opportunità, fa gol. Una delle grandi caratteristiche è la diligenza tattica, sa ascoltare e mettere in pratica ciò che gli è stato chiesto. È un atleta molto abile con il piede sinistro e dotato di un buon dominio della palla. È un combattente e so che farà molta strada.” (tratto da www.samambaiaempauta.com.br)

Nel piccolo club candango, Weverson è rimasto solo 5 mesi, fino a quando, partecipando ad un mega raduno organizzato da SPFC, è stato individuato e preso dal team del São Paulo all’età di 14 anni.

Da quel momento si è fatto largo tra le squadre giovanili del club paulista, con il sogno di dare una tranquillità economica alla sua famiglia rimasta a vivere a Brasilia.

Weverson ha fatto parte di tutte le nazionali giovanili verdeoro, dall’Under 16 fino all’Under 20.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Weverson è un terzino sinistro dotato di un fisico longilineo, di grandi capacità aerobiche e di un educato piede sinistro.

Difficile da fermare quando parte in progressione e sfrutta le sue lunghe leve negli spazi larghi; nel momento in cui arriva sul fondo, riesce spesso a sfornare dei cross interessanti (ma può essere ancora più preciso considerando la sua tecnica).

Dotato di discrete capacità balistiche, è abile nel dribbling, soprattutto in quello lanciato, Weverson, come quasi tutti i terzini di scuola brasiliana, ha bisogno di perfezionare la sua fase difensiva.

Al contrario, quando attacca diventa spesso devastante per i pacchetti arretrati avversari, che si trovano una sorta di ala aggiunta sulla fascia sinistra.

Abile nel gioco aereo, dove sfrutta tutti i 185 cm, ha bisogno di irrobustire con qualche muscolo in più la sua struttura corporea longilinea, in modo da essere più competitivo nei duelli corpo a corpo.

Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino sinistro di una difesa a 4, ma non è escluso che in futuro possa giocare anche da centrocampista esterno in una linea mediana a 5.

Analisi finale

Punti di forza: Personalità, tecnica, cross, forza fisica, velocità, capacità aerobiche, fase offensiva.
Punti di debolezza: Può rafforzarsi ulteriormente e migliorare nella fase difensiva.
A chi assomiglia: Emerson Palmieri
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.forum.antu.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *