Thomas Buitink: talento olandese classe 2000

INFORMAZIONI: Thomas Buitink

Nome: Thomas Buitink
Ruolo: Punta centrale
Data di nascita: 14/06/2000
Altezza: 174 cm.
Piede: Destro

Thomas Buitink

Durante questa estate, Thomas Buitink, centravanti classe 2000 del Vitesse, è stato cercato con grande insistenza dall’Heerenveen, ma il club giallonero non ha voluto cedere uno dei suoi migliori talenti, convincendolo a restare ad Arnhem per almeno un’altra stagione.

La giovane punta centrale era una scelta voluta fortemente da D.S. dei frisoni Gerry Hamstra, il quale aveva avuto la possibilità di apprezzare il ragazzo quando lavorava per il Vitesse.

Il dirigente avrebbe voluto ripetere l’operazione fatta con Mitchell van Bergen che, arrivato nell’estate del 2018, è diventato il giocatore più prezioso nel team di Heerenveen.

Oltre alla grande stima del dirigente, andavano aggiunte anche altre motivazioni che avrebbero dovuto porta Buitink al club frisone, in particolare le esigenze di organico, infatti, nel 2020, l’Heerenveen perderà probabilmente la punta centrale danese Odgaard (rientrerà al Sassuolo dopo il prestito).

Nato a Nijkerk il 14 giugno del 2000, Thomas ha iniziato a giocare a calcio nei Veensche Boys ma, dal 2010, fa parte dell’Academy del Vitesse.

Dopo aver svolto un ottimo percorso giovanile, caratterizzato da numerosi gol e tante convocazioni nelle diverse nazionali olandesi (dall’Under 15 fino all’Under 20), Buitink ha avuto la possibilità di debuttare in prima squadra, in occasione della partita vinta 3 a 1 contro il Feyenoord, disputata l’11 febbraio del 2018 (è entrato all’80esimo al posto di Castaignos).

Il nome del giovane prospetto “Oranje”, è poi tornato agli onori delle cronache per una tripletta contro l’ADO Den Haag il 30 marzo scorso.

Nella passata stagione, Buitink è riuscito a mettersi in buona evidenza, mettendo a segno 7 reti e un assist in 17 match di Eredivisie (il suo score complessivo è di 8 marcature e un assist in 28 caps con la prima squadra).

In questo inizio di campionato è stato sempre escluso dall’undici titolare, in quanto il tecnico russo Leonid Slutski gli ha preferito Oussama Darfalou e Charly Musonda e così, il classe 2000 ha racimolato solo 30 minuti contro l’Heracles.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Thomas Buitink è una punta centrale estremamente rapida, dotata di una buona tecnica di base e molto abile nello scattare in profondità, prendendo sul tempo i pacchetti arretrati avversari.

Sa smarcarsi con grande tempismo, ha senso del gol, grande rapidità d’esecuzione e conosce abbastanza bene i classici movimenti della punta centrale (in particolare sa “attaccare perfettamente il primo palo”).

Pur essendo di piede destro, sa disimpegnarsi abbastanza bene anche con il sinistro, risultando meno leggibile per i suoi dirimpettai.

Inoltre, nonostante la statura “ridotta”, sa farsi valere anche nel gioco aereo, sfruttando il buon tempismo nello stacco.

Ha uno stile di gioco dinamico, non è mai statico al centro dell’area di rigore, ma svariare sul fronte offensivo, venendo coinvolto con buona frequenza nella manovra della squadra.

Dotato di un fisico brevilineo (con i suoi 174 cm.), Buitink è rapido, agile, scattante e molto difficile da marcare per i difensori fisicamente molto prestanti.

Fisicamente può ulteriormente irrobustire la sua struttura corporea, in modo tale da essere maggiormente competitivo nei duelli spalla a spalle.

Per come si è subito imposto nella massima serie olandese, Buitink ha subito palesato una spiccata personalità, non subendo minimamente le pressioni esterne.

Tatticamente il suo ruolo è quello di punta centrale, ma può anche svolgere i compiti della seconda punta in caso di emergenza.

Analisi finale

Punti di forza: Tecnica, dribbling, rapidità d’esecuzione, dinamismo, smarcamento, senso del gol, accelerazione palla al piede, personalità.
Punti di debolezza: Può ulteriormente rafforzarsi fisicamente e migliorare nella continuità.
A chi assomiglia: Kévin Gameiro
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.soccernews.nl)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *