Mohamed Simakan: talento francese classe 2000

INFORMAZIONI: Mohamed Simakan

Nome: Mohamed Simakan
Ruolo: Difensore centrale, terzino destro
Data di nascita: 03/05/2000
Altezza: 187 cm
Piede: Destro

Mohamed Simakan

Come ogni anno la Ligue 1 propone dei talenti molto interessanti e, anche in questo avvio di stagione, sono stati “lanciati” nell’élite del calcio francese alcuni prospetti veramente interessanti.

In particolare, con la maglia dello Strasburgo si sta distinguendo il difensore franco-guineano Mohamed Simakan, già esordiente il 18 maggio scorso nel match di Europa League contro il Maccabi Haifa.

Dal momento del suo battesimo nel mondo del professionismo Mohamed ha racimolato altre 5 partite, 4 giocate nel ruolo di centrale (il suo preferito) e una nella posizione di terzino destro (nell’ultima partita in Ligue 1 contro il Reims).

Nell’ultimo match il numero 2 alsaziano è stato votato migliore giocatore, avendo chiuso la partita con 14 contrasti vinti (3 ° miglior giocatore dello Strasburgo) e con l’83% di passaggi riusciti.

Nato a Marsiglia il 3 maggio del 2000, Mohamed ha iniziato a giocare a calcio a 6 anni nel Vivaux Marronniers, in seguito, nel 2009, è passato all’FC Rouguière, dove è rimasto una sola stagione, venendo subito scovato dagli osservatori dell’OM. Nel settore giovanile del Marsiglia resta ben 5 anni, ma poi non viene confermato e decide di trasferirsi per pochi mesi allo JO St Gabriel, prima di passare per una stagione all’Air Bel, club da dove viene prelevato dallo Strasburgo nel 2017, venendo subito inserito nella seconda squadra.

La sua scalata alla prima squadra sarebbe potuta essere molto più veloce se non si fosse rotto i legamenti del ginocchio nel luglio del 2018 (è tornato a giocare nel gennaio scorso, dopo aver iniziato a correre a novembre), ma alla fine tutto è andato per il meglio e Mohamed è riuscito rapidamente a conquistare la fiducia del tecnico Thierry Laurey.

Con lo Strasburgo Simakan ha firmato un contratto fino al 2021 e così aveva subito commentato il suo ex tecnico dell’Air Bel Zaki Noubir: “È un grande orgoglio per me perché è un giocatore con cui ho a che fare da più di 8 anni”, ha detto l’allenatore dell’U17 dell’Air Bel. “Sapevo che il giocatore sarebbe arrivato alla fine, sarebbe stato un professionista. Avevo 20 anni e non sono stato preso sul serio, oggi dà le migliori risposte, sono estremamente orgoglioso di lui e felice per i suoi genitori e la sua famiglia. Se lo merita e non tarderà ad esordire in Ligue 1”, una previsione certamente indovinata. (tratto da laprovence.com)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Mohamed Simakan è difensore centrale che può essere utilizzato anche da terzino destro, anche se è nel mezzo della difesa che può dare il meglio di sé, sfruttando la sua grande fisicità, abbinata ad una notevole capacità nell’impostare il gioco (ha un buon lancio lungo).

Fisicamente “bestiale”, è potente ed in grado di recuperare in velocità qualsiasi tipo di attaccante.

Anche quando sbaglia il posizionamento o l’anticipo, ha la capacità di recuperare il terreno perso mettendo in moto le sue lunghe leve e la potente progressione (qualità che gli permette di giocare da esterno difensivo).

Molto difficile da superare nell’uno contro uno, Mohamed ha una buona tecnica e si fa molto apprezzare in fase d’impostazione.

Nello scorso anno, giocando da centrale di destra di una difesa a 3, lo si è visto frequentemente sovrapporre al centrocampista, “salendo” nella metà campo avversaria.

Esplosivo muscolarmente ed atleticamente esuberante, nonostante la giovane età riesce spesso a dominare nei duelli fisici.

Ha una spiccata personalità, è quasi sfacciato nel modo di giocare, non ha mai palesato particolari imbarazzi neanche tra i professionisti.

Tatticamente può agire da centrale di destra di una difesa a 3 o a 4, ma anche da terzino destro.

Analisi finale

Punti di forza: Fisicità, tecnica, velocità, tackle, gioco aereo, versatilità, recuperi, cross, lanci lunghi, personalità.
Punti di debolezza: Talvolta sbaglia il posizionamento (si fa attirare troppo dalla palla).
A chi assomiglia: Boubacar Kamara
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.directracing.fr)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *