Josha Vagnoman: talento tedesco classe 2000

INFORMAZIONI: Josha Vagnoman

Nome: Josha Mamadou Karaboue Vagnomann
Ruolo: Terzino sinistro/destro
Data di nascita: 11/12/2000
Altezza: 187 cm
Piede: Destro

Josha Vagnoman

Josha Vagnoman, terzino sia sinistro che destro dell’Amburgo, è uno dei talenti tedeschi classe 2000 più interessanti, a tal punto da essere seguito con attenzione da Arsenal, Everton e Chelsea e in Germania da Bayern Monaco, Lipsia e Borussia Dortmund.

Nazionale tedesco Under 19, ha debuttato in Bundesliga nella passata stagione, in occasione dell’importante match contro il Bayern Monaco del 10 marzo scorso, diventando così il secondo più giovane esordiente nella storia della massima divisione tedesca. Josha è entrato a 20 minuti dal termine della partita, che per la sua squadra è stata una grande disfatta, 6 a 0 per i bavaresi.

Nativo di Amburgo, Vagnoman ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nell’Hummelsbütteler SV, dove è rimasto fino al 2010, prima di entrare a far parte del settore giovanile del club della sua città, dove si è particolarmente distinto, venendo convocato più volte nelle nazionali giovanili teutoniche, dall’Under 17 fino all’Under 19.

Ha anche preso parte al mondiale Under 17, dove la nazionale tedesca è stata eliminata ai quarti di finale dal Brasile guidato dal bomber Lincoln.

In questa stagione, Vagnoman si sta dividendo tra la seconda squadra e la prima, che milita nella seconda divisione tedesca. Il suo impiego tra i “grandi” dell’Amburgo da parte del tecnico Hannes Wolf, non è stato costante, a tal punto che il giovane terzino destro (sta giocando in questa posizione ora), ha racimolato solamente 4 spezzoni di partita, gli ultimi 2 nei match precedenti la pausa invernale. Mentre, nella Regionalliga Nord, ha totalizzato 7 presenze un gol e un assist.

Sicuramente il capo osservatori dell’Arsenal, Sven Mislintat, avrà comunque mantenuto alta l’attenzione sul talento dell’Amburgo, che comunque rimane uno dei prospetti più attraenti del panorama calcistico tedesco. Naturalmente non potrà più essere preso per pochi spiccioli, visto che il ragazzo ha rinnovato con l’Amburgo fino al 2021.

“Penso sia importante per me rimanere a casa, con il mio club e la mia famiglia. Sono un giovane giocatore e voglio imparare ancora tanto. I soldi non sono tutto. L’Amburgo è il mio club”, ha dichiarato il ragazzo dopo la firma. (tratto da vaaju.com)

Caratteristiche tecniche e tattiche

Josha Vagnoman è un difensore versatile, che la scorsa stagione con il tecnico Bernd Hollerbach era stato impiegato nel ruolo di terzino sinistro, pur essendo di piede destro.

In questa stagione, sta giocando principalmente a destra, una posizione che lo favorisce nel momento in cui va al cross.

E’ un giocatore dotato di una notevole struttura corporea, che gli consente di essere estremamente competitivo nei duelli corpo a corpo.

In possesso di una discreta tecnica di base, sa impostare bene il gioco da dietro, sapendo sovrapporsi sulla fascia con i giusti tempi.

Valido nel gioco aereo, ha un buon passo considerando la mole imponente e, con la sua lunga falcata, può mettere in difficoltà i suoi dirimpettai. Una qualità, quest’ultima, che lo rende difficile da superare nell’uno contro uno.

Vagnoman è un difensore che può rendersi pericoloso in zona gol, sia nelle proiezioni offensive sui calci piazzati, sia sfruttando le sue discese sulla corsia di competenza, prendendo di sorpresa i suoi dirimpettai.

Tatticamente è un jolly, ma sicuramente può rendere al meglio da terzino destro in una difesa a 4, anche se, in passato, in virtù delle sue capacità offensive, è stato utilizzato anche da ala sinistra.

Analisi finale

Punti di forza: Forza fisica, corsa, gioco aereo, cross, velocità, fisicità.
Punti di debolezza: Può migliorare nella concentrazione.
A chi assomiglia: Davide Santon
Valutazione: 3,5/5

(Fonte foto: www.vaaju.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *