Gonzalo Nápoli: talento uruguayano classe 2000

INFORMAZIONI: Gonzalo Nápoli

Nome: Gonzalo Nápoli Soria
Ruolo: Mezzala sinistra, mediano, centrocampista esterno sinistro
Data di nascita: 08/05/2000
Altezza: 178 cm
Piede: Sinistro

Gonzalo Nápoli

Il 24 gennaio scorso Gonzalo Nápoli è riuscito a debuttare nella massima competizione sudamericana, la prestigiosa Copa Libertadores.

Da quel momento, il centrocampista del Defensor Sporting di Montevideo ha racimolato altre 4 presenze nella competizione internazionale, totalizzando 19 caps complessivi con la prima squadra, mettendo a segno 2 reti e altrettanti assist.

“Sto solo facendo i primi passi nella mia carriera, ma quello che spero è di essere felice”, ha detto Gonzalo Nápoli con una maturità insolita per i suoi 18 anni. Il ragazzo, subentrato a 20 minuti dalla fine del match, ha colpito un palo ma ha anche contributo al passaggio del turno, mettendo a segno un gol nel ritorno contro i boliviani. (tratto da ovaciondigital.com.uy)

Nato a Montevideo l’8 maggio del 2000, Gonzalo ha iniziato a giocare a calcio d bambino nell’Exploradores, poi è andato a fare un provino alla scuola calcio del professor Santos nel Defensor Sporting. “C’era un numero impressionante di ragazzini, ma ero felice solo di essere lì”, ha detto. Due anni dopo, quando ha compiuto 14 anni, ha firmato per il Defensor.

Ha giocato in quasi tutti i ruoli del campo, con Santos è stato impiegato da terzino sinistro, ma quello che gli piace di più è giocare da numero 5, anche se può agire pure da esterno.

Gonzalo Nápoli vive insieme ai genitori Rossana e Gabriel al Buceo, un quartiere residenziale a sud est di Montevideo, con lui c’è anche il fratello maggiore Gastón, che gioca nella Lega Universitaria.

Nonostante abbia ricevuto da giovanissimo delle proposte per giocare in Europa, Gonzalo ha ritenuto opportuno rimanere al Defensor, ma ora il suo obiettivo è quello di giocare nel Vecchio Continente. “Voglio divertirmi e spero di poter avere una lunga carriera. Sono calmo perché ho il sostegno della mia famiglia e dei miei amici. Ovviamente aspiriamo tutti a fare soldi, andando a giocare in Europa … È il mio lavoro, ma a volte ti danno un sacco di soldi e non sei felice. O perché non giochi o perché ti manca la tua famiglia”, ha spiegato chi ha giocato la sua prima partita al Franzini. (tratto da ovaciondigital.com.uy)

In patria Gonzalo Nápoli è uno dei talenti più considerati, essendo stato un punto fermo di tutte le selezioni giovanili nazionali, dall’Under 15 fino all’Under 20, con la quale ha totalizzato 4 presenze.

Caratteristiche tecniche e tattiche

Gonzalo Nápoli è un centrocampista versatile, che dà il meglio di sé nel ruolo di mediano anche se, in passato, ha agito persino da mezzala e da esterno.

Dinamico, dotato di una buona corsa e di una discreta tecnica di base, sa farsi valere in entrambe le fasi, risultando un giocatore abbastanza completo.

Non è un elemento estremamente creativo, ma garantisce comunque una buona continuità di rendimento.

In possesso di un discreto passo e di un buon tiro, sa inserirsi bene in fase offensiva, soprattutto quando gioca da mezzala, riuscendo anche a mettere a segno qualche gol nell’arco della stagione.

Fisicamente normolineo, può ulteriormente rinforzare la sua struttura corporea, in modo tale da essere maggiormente performante nei duelli spalla a spalla.

E’ comunque un giocatore grintoso, in possesso della proverbiale “garra charrúa”, energico nei contrasti e buon recuperatore di palloni.

Tatticamente duttile, ha giocato in quasi tutti i ruoli: ad inizio veniva impiegato da terzino sinistro, poi ha iniziato a ricoprire tutti i ruoli della linea mediana.

Analisi finale

Punti di forza: Dinamismo, versatilità, recupero palla, accelerazione palla al piede, grinta, tecnica, visione di gioco, personalità.
Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e migliorare nella continuità.
A chi assomiglia: Marco Parolo
Valutazione: 3/5

(Fonte foto: delsol.uy)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *